sabato, 3 Dicembre 2022
HomeBREAKING NEWSAltamura, Pablo & Pedro chiudono la rassegna "non ci resta che ridere" 

Altamura, Pablo & Pedro chiudono la rassegna “non ci resta che ridere” 

Il duo comico calcherà il palco del teatro Mangiatordi, venerdì 22 aprile ore 21.00

Con Pablo & Pedro si conclude la rassegna di cabaret “non ci resta che ridere”, organizzata dall’agenzia di eventi e comunicazione Come Advisor e il Multicinema teatro Mangiatordi di Altamura, con il suo quarto e penultimo appuntamento.

Tutte le serate esaurite in ogni ordine id posto hanno visto sul palcoscenico del teatro altamurano alcuni tra i più famosi artisti del palcoscenico nazionale direttamente da Zelig e altre note trasmissioni come: Rimbamband, Max Cavallari e Paolo Migone, Raffaello Tullo.

La rassegna, dunque, si conclude con la comicità di Pablo & Pedro che porteranno in scena lo spettacolo “Come se fosse“. 

Pablo & Pedro sono un duo comico composto da Nico Di Renzo e Fabrizio Nardi.

I due hanno cominciato la loro carriera artistica nel lontano 1994, subito come coppia.

Il nome che li ha resi famosi, Pablo e Pedro, è nato proprio a inizio anni ’90.

Maestri di improvvisazione e delle battute spiazzanti, Nico e Fabrizio si sono fatti conoscere nei teatri laziali, poi nei cabaret più importanti d’Italia.

La tua pubblicità qui

Nel loro repertorio sfruttano da sempre la comicità demenziale e la parodia.

Fra i loro cavalli di battaglia ci sono molti personaggi legati alla satira e alla pura parodia. Hanno per esempio interpretato spesso i “Nemici di Maria”, per prendere in giro il programma della De Filippi, i “Rappers” e gli “Incontri storici”.

La svolta arriva nel 1999 quando approdano al Seven Show, un importante programma dedicato alla comicità in onda su Italia 7 (dove sono passati anche I Fichi d’India, Max Giusti, Ficarra e Picone).

Dal giugno del 2000 lavorano anche a Disney Club e a Beato fra le donne.

Il lavoro di Pablo & Pedro si basa essenzialmente sulla continua ricerca di una comicità originale e innovativa, unita ad una buona dose di improvvisazione. Il lungo percorso professionale nei locali e nei teatri di tutta Italia ha permesso alla coppia di affinare nel tempo una notevole tecnica e di creare un repertorio vasto ed eterogeneo che riesce ormai ad abbracciare la maggior parte delle espressioni comiche, come la satira, il surreal-demenziale e la parodia, espressioni che i due hanno declinato anche su diversi palchi televisivi fino ad approdare a quelli di “Zelig”, nei panni di Dio e dell’Arcangelo Gabriele e poi con i loro esilaranti ‘speedy sketch’.

Nel 2006 ottengono un grande successo al Teatro Olimpico di Roma con “Mucio Maci Ma Molto Mici” con la regia di Mario Scaletta e lo ‘zampino’ di Enrico Brignano. Nella stagione 2007-2008 è la volta di “Come se fosse”, commedia scritta dagli stessi Nardi, Di Renzo e Maurizio Francabandiera.

Appuntamento, dunque, a venerdì 22 aprile, alle ore 21:00 presso il Multicinema teatro Mangiatordi di Altamura.

Ticket disponibili 15€

infoline: 338.5841792

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari