sabato, 24 Settembre 2022

REDAZIONE

Benvenuto su ilTag.it.
ilTag.it è un sito di informazione e comunicazione che vuole dare voce al territorio dell’alta Murgia. Un sito di notizie e di approfondimento dove non mancheranno approfondimenti di attualità e di sport. Su ilTag.it troverai quotidianamente le notizie della tua città raccontate guardando sempre all’intero territorio. Le città viste, e quindi raccontate, come parte di un insieme.
Se stai pensando “vabbè il solito sito di news”. Allora chiediti perché lo abbiamo chiamato ilTag.it.
Tag è un nome certamente breve, facile da pronunciare e quindi da memorizzare ma lasciaci spiegare.
Tag, significa letteralmente “ETICHETTA” dunque il Tag è lo strumento con cui vogliamo etichettare il territorio in cui viviamo. Dare informazioni per spiegare o se vuoi per raccontare le nostre città dando a tutti i nostri lettori la possibilità di conoscere meglio la realtà in cui viviamo. Una sorta di libretto di istruzioni del nostro territorio.
In questo spazio però, i nostri lettori saranno insieme ai redattori i protagonisti del progetto: i tuoi commenti, domande, idee, fotografie avranno sempre una casa all’interno di ilTag.it.

Pino Schinco

direttore

Pur con la noia di dovermi muovere su terreni non proprio a me cari, quelli dell’autobiografia e dell’autoreferenzialità, proverò a descrivervi seppur brevemente, in nome di un desiderio: indurre i lettori a fidarsi di una persona motivata, con esperienza sul campo e tenace al punto giusto, prima ancora che di un direttore di una testata di informazione. E allora mi presento. Sono laureato in Giurisprudenza, abilitato alla professione forense e prestato al giornalismo (iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2010); nel tempo libero, ahimè, sono dipendente dalle traiettorie del pallone (amando sino allo sfinimento la mia squadra del cuore: l'Inter, che più di un grattacapo mi ha dato negli anni), senza trascurare il sociale a cui pure mi dedico da sempre. Nel tempo più impegnato? Mi svesto della leggerezza che il calcio dona, facendoti retrocedere all’infanzia (del resto, sono un portatore sano della “Sindrome di peter pan”), indosso l’abito della pignoleria e della dedizione e con grande entusiasmo mi immergo nel lavoro. Comincio questa nuova avventura dando le spalle allo stress della pandemia e confidando nella speranza che le informazioni che condividerò con i lettori corrano lungo le nuove frontiere dell’innovazione, dell’associazionismo, dello scrigno di capolavori che il nostro territorio gelosamente custodisce e di tanta, tanta sana vita politica.

Antonella Testini

redattrice

Studiare, raccontare, scrivere. Tre grandi passioni. Un unico lavoro da oramai venti anni. Amo raccontare storie, cercare la verità e far arrossire i miei interlocutori. Ho scelto il mio lavoro da ragazzina e nonostante la fatica e qualche difficoltà, non esiste un altro lavoro che vorrei fare. Il giornalismo da tre anni è secondo solo a mio figlio. Negli anni ho lavorato per quotidiani e periodici ma è stato il web il grande amore. Articolista e autrice di programmi di approfondimento per la web tv. Dimenticavo: classe 1981, Iscritta all'albo dei giornalisti della Puglia.