giovedì, 29 Febbraio 2024
HomeEventiCinema e TeatroElio Germano e “Paradiso XXXIII”: al Teatro Mercadante di Altamura un’esperienza performativa unica

Elio Germano e “Paradiso XXXIII”: al Teatro Mercadante di Altamura un’esperienza performativa unica

Un viaggio sensoriale ed emozionale nell’ultimo canto de La Divina Commedia

Sabato 3 e domenica 4 febbraio, sul palco del Teatro Mercadante di Altamura, è andato in scena uno spettacolo performativo inedito.

Elio Germano e Teho Teardo, con Paradiso XXXIII, hanno regalato al pubblico un’esperienza immersiva di luci, visioni e suoni per un viaggio sensoriale ed emozionale nell’ultimo canto de La Divina Commedia. 

Il Paradiso si svela agli spettatori in un’unione inscindibile fra voce/corpo dell’attore romano, musica del compositore Teho Teardo e regia visionaria di Simone Ferrari e Lulu Helbaek.

Un’esperienza unica, quasi fisica per lo spettatore che viene catapultato in quella immensità descritta da Dante, declamata in modo impeccabile da Elio Germano, e ne vive lo stupore.

Una specie di sfida quella che Elio Germano ha lanciato a sé stesso e al suo pubblico, di rendere teatralmente la visione di Dio raccontata da Dante una sorta di viaggio di luci, suoni e parole in cui l’attore si pone al servizio della poesia.

Maestosa l’interpretazione di Elio Germano, unita al sostegno musicale di Teho Teardo ed una macchina scenica di grande effetto.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari