martedì, 28 Maggio 2024
HomeNewsAltamura, calcio: Team, ultimo step?

Altamura, calcio: Team, ultimo step?

Contro la Paganese può già arrivare la promozione, ma serve la vittoria del Cilento sul campo Martina

Sembra ormai solo questione di tempo la promozione in Serie C dell’Altamura, ma i tifosi già scalpitano.

Domenica, 14 aprile, alle ore 15:00 la Team Altamura in casa della Paganese potrebbe avere già ottenere l’aritmetica nella 31^ giornata del girone H di Serie D, ma tutto dipenderà dal Martina, ospite del Cilento mezz’ora più tardi.

Per i biancorossi di Giacomarro, chiudere con 3 giornate di anticipo sarebbe il coronamento di una stagione strepitosa che ha visto i biancorossi cadere solo 3 volte nell’arco di questa stagione contro Nardò e Casarano nel girone di andata e in casa del Martina nel girone di ritorno.

L’avversario della 31^ giornata, però, non è da sottovalutare seppur priva di obiettivi.

La Paganese, infatti, reduce da tre sconfitte consecutive, l’ultima delle quali 3-1 in casa del Martina, è ormai fuori dalla lotta play-off e con 42 punti ed 8° in classifica non ha più nulla da chiedere al suo campionato.

Una situazione che comporta pro e contro per i Leoni che avranno difronte una squadra alleggerita dalle pressioni, ma affamata per i risultati mancati, alla ricerca di un risultato che porterebbe orgoglio tra i tifosi.

Gli azzurrostellati già nella gara di andata erano riusciti a rallentare la corsa della Team fermandola 1-1 al D’Angelo ed interrompendo a 5 la striscia di vittorie consecutive poi trasformata in 18 risultati utili consecutivi delle formazione altamurana.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Una vittoria garantirebbe comunque in rinvio di una sola giornata dei festeggiamenti che a quel punto potrebbero arrivare in casa contro il Gallipoli.

Spinta da un Loiodice da pallone d’oro, c’è anche lui nella lista dei 100 candidati della Serie D per vincere il premio di Tuttocampo, tutta Altamura è ormai pronta a scatenare quel ruggito che segnerebbe la storia di questo club.

Le altre partite

Non solo la Team attende la fine della 31^ giornata per poter festeggiare i propri traguardi, ma ovviamente è quello per la promozione in Serie C il traguardo più ambito del turno.

Come detto, passa da Cilento-Martina, in campo alle 15:30, l’aritmetica della promozione dei biancorossi, ma non solo, perché il Cilento potrebbe ufficialmente retrocedere se, in caso di sconfitta nel suo match, sia Angri che il Barletta dovessero battere Fasano e Casarano.

Arriverebbe da Matera-Andria, invece, il possibile terzo esito della giornata, con l’Andria che otterrebbe la qualificazione ai play-off in caso di vittoria al ‘XXI Settembre’. Play-off vicini anche al Nardò ospite del Gelbison sempre alle 15:00.

Alla stessa ora, diversi gli incroci salvezza che passano principalmente da Fasano-Angri, con il Fasano 12° che a 35 punti mantiene la soglia promozione inseguita da Gravina e Gallipoli, avversarie in casa dei giallorossi.

Altro scontro diretto in zona salvezza è quello tra Manfredonia e Rotonda con i padroni di casa, gli azzurri, reduci dall’esito infelice del giudice sportivo a seguito della partita sospesa contro la Palmese in cui entrambe le squadre sono state punite con sconfitta a tavolino e penalizzazione.

In attesa di capire l’esito del reclamo delle due formazioni, il Manfredonia cercherà l’allungo sulla zona play-out contro i lucani, mentre a Bitonto i campani vogliono avvicinare la salvezza aritmetica.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari