giovedì, 2 Febbraio 2023
HomeNewsAltamura, istituito comitato per il cinquantenario della morte di Tommaso Fiore

Altamura, istituito comitato per il cinquantenario della morte di Tommaso Fiore

Al comitato i compito di organizzare le celebrazioni per il prossimo anno

Con decreto della sindaca Rosa Melodia, è stato istituito il comitato per la celebrazione di Tommaso Fiore, già sindaco di Altamura, scrittore, meridionalista. L’anno prossimo ricorrono i 50 anni della morte avvenuta il 4 giugno 1973.

Il decreto fa seguito all’atto di indirizzo dell’1 dicembre della Giunta comunale con cui è stata espressa la volontà di istituire un comitato per elaborare proposte per studi, eventi e convegni da tenere per l’anniversario della scomparsa. 

Il provvedimento della sindaca stabilisce che il comitato sarà presieduto dal sindaco pro tempore e sarà composto da tre personalità del mondo culturale e accademico: Bianca Tragni, giornalista e scrittrice, profonda conoscitrice della storia e della cultura della città; Ferdinando Mirizzi, ordinario di Discipline demoetnoantropologiche dell’Università degli studi della Basilicata e presidente del Siac – Società italiana di Antropologia Culturale; Anna Gervasio, docente e direttrice dell’IPSAIC, Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea.

Al Comitato sono attribuiti i seguenti compiti:

a) elaborare proposte finalizzate alla preparazione delle celebrazioni, che consistono in progettazione di convegni, tavole rotonde, mostre ed altre iniziative finalizzate a sviluppare dinamiche culturali aperte al territorio;

b) predisporre il programma delle manifestazioni celebrative;

c) coinvolgere nella preparazione delle celebrazioni le scuole di Altamura di ogni ordine e grado, per conservare l’insegnamento e la memoria di un grande intellettuale del Mezzogiorno;

La tua pubblicità qui

d) coinvolgere le Istituzioni pubbliche e private anche attraverso richiesta del relativo patrocinio;

e) promozione e diffusione degli eventi.

Ai componenti non spetta alcun compenso, l’incarico sarà reso a titolo gratuito.

Il comitato potrà avvalersi di un gruppo di lavoro, da nominare da parte del Segretario Generale, con funzioni di supporto per la predisposizione degli atti inerenti lo svolgimento degli eventi ed ogni ulteriore atto gestionale.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari