lunedì, 15 Luglio 2024
HomeNewsAltamura, indiagini Istat a campione

Altamura, indiagini Istat a campione

In corso due indagini multiscopo, ad Altamura, con l'obiettivo di approfondire alcune informazioni

Anche nel Comune di Altamura sono in corso due indagini multiscopo dell’Istat che hanno l’obiettivo di approfondire la conoscenza delle strutture e delle dinamiche familiari e le attività ricreative e culturali svolte dai cittadini nel loro tempo libero.

Entrambe sono realizzate sull’intero territorio nazionale e termineranno il 4 agosto 2024. Sono indagini a campione, pertanto la partecipazione riguarda coloro che hanno ricevuto apposita comunicazione da parte dell’Istat.

“Famiglie e soggetti sociali”. L’indagine, condotta in 861 comuni italiani, coinvolge un campione di circa 44mila individui di 18 anni e oltre, di cui oltre un terzo stranieri e, in particolare, provenienti da Marocco, Albania, Cina, Ucraina e Romania. La rilevazione ha lo scopo di approfondire la conoscenza delle strutture e delle dinamiche familiari attraverso l’analisi di diversi eventi e aspetti del ciclo di vita degli individui: i rapporti interni alla famiglia, le reti di relazioni e sostegno, l’affidamento e la cura dei figli, la transizione allo stato adulto, le intenzioni riproduttive e la formazione delle unioni, i percorsi lavorativi e la mobilità sociale.

“I cittadini e il tempo libero”. L’indagine, condotta in 794 comuni italiani, coinvolge un campione di circa 25mila famiglie e ha lo scopo di approfondire la conoscenza delle attività ricreative e culturali svolte dai cittadini nel loro tempo libero, come lo sport, la lettura, il cinema, la musica, l’utilizzo delle nuove tecnologie, le attività amatoriali e le relazioni sociali, per comprendere le condizioni del vivere quotidiano e analizzare aspetti rilevanti della qualità di vita delle persone.

Le rilevazioni hanno inizio con la fase CAWI che dura dal 20 maggio al 13 luglio: in questo periodo, per coloro che hanno ricevuto la comunicazione dell’Istat, è possibile collegarsi e compilare in autonomia il questionario web sul portale dell’Istituto nazionale di statistica.

Dal 24 giugno al 4 agosto chi non avrà compilato il questionario online verrà contattato da un rilevatore comunale per l’intervista faccia a faccia.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari