giovedì, 29 Febbraio 2024
HomeNewsAltamura, info utili in vista di Federicus

Altamura, info utili in vista di Federicus

La Confcommercio fa chiarezza su alcune ordinanze riguardanti l'evento che avrà inizio venerdì 28 aprile.

A poche ore dall’inizio di Federicus ad Altamura, sono state diramate alcune ordinanze da parte degli organi della Confcommercio di Altamura per un miglior svolgimento dell’evento.

Il comunicato, firmato dalla Presidente Confcommercio Altamura Tonia Massaro, cita:

“Carissimi la presente per fare chiarezza in merito all’ordinanza in oggetto che aveva creato molti dubbi ed errate interpretazioni, ha chiesto come Confcommercio, un incontro urgente per chiarire il tutto con il Commissario Prefettizio che ringraziamo per aver subito accordato”.

Lo stesso si riferisce all’ordinanza Nr. 17 del 19\04\93 che ha come oggetto, in occasione dell’imminente evento, Federicus che si svolgerà dal 28 aprile al 1° maggio e per il quale sono stati fatti i seguenti chiarimenti.

Oltre al ormai noto divieto di vendita di bevande contenute in bottiglie di vetro, lattine e\o recipienti chiusi sia per pubblici esercizi, che per esercizi di vicinato e per i distributori automatici ha creato un po’ di confusione è stato quanto ordinato alla lettera “a”, ovvero il divieto di vendita per asporto di sostanze alcooliche da parte dei pubblici esercizi, esercizi di vicinato e distributori automatici; divieto che, così come era stato interpretato avrebbe creato molti problemi per la buona riuscita dell’evento sia di carattere economico che di ordine pubblico.

Pertanto, con il Commissario Straordinario e con il Comandante della Polizia Locale si è chiarito che tutte le attività autorizzate alla vendita di bevande alcooliche possono effettuare la mescita in appositi bicchieri che gli avventori potranno bere sul posto o anche in prossimità del punto vendita.

Quindi non è vietata la vendita, ma deve essere effettuata con mescita e non da asporto.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Inoltre, è doveroso da parte nostra, invitare tutti al rispetto di tutte le norme igienico sanitarie, all’uso di stoviglie a norma compostabili e a mantenere puliti tutti gli spazi utilizzati.

Un altro importante appello è quello di mantenere prezzi calmierati, senza approfittare dell’evento applicando prezzi esagerati, e a rispettare tutte le norme fiscali.

Noi della Confcommercio saremo i primi a segnalare eventuali inosservanze di tutte le norme.

“Ringrazio per la collaborazione sempre fattiva del responsabile dei pubblici esercizi della Confcommercio Francesco Sardone che è sempre presente ed attento alle problematiche della categoria, ma soprattutto ringrazio per la disponibilità il Commissario Straordinario La dott.ssa Mariarita Iaculli e Il Comandante Della Polizia Locale Comandante Mariapaola Stefanelli” chiude il comunicato.

Altre disposizioni per Federicus, invece, arrivano in relazione alle aree di sosta gratuita per camper, pullman e auto a disposizione dei visitatori e sono le seguenti:

Aree di sosta gratuita a disposizione dei visitatori:

  • Provenienti da Bari: zona artigianale – Piazzetta degli atleti “Martin Luther King” – Via Fornace
  • Provenienti da Cassano delle Murge: zona artigianale – Piazzetta degli atleti “Martin Luther King” – Via Fornace
  • Provenienti da Ruvo: zona artigianale – Piazzetta degli atleti “Martin Luther King” – Via Fornace
  • Provenienti da Corato: zona industriale di via Perazzo – Viale della Pace
  • Provenienti da Gravina in Puglia: zona industriale di via Perazzo – Viale della Pace
  • Provenienti da Matera: zona industriale di via Perazzo – Viale della Pace
  • Provenienti da Laterza: parcheggio via Gravina – Viale della Pace
  • Provenienti da Santeramo in Colle: parcheggio via Gravina – Viale della Pace

Parcheggio per persone con disabilità custodito a disposizione dei visitatori:

  • Via Bari Fuori le Mura
  • Via Vincenzo Russo

Aree di sosta gratuita a disposizione degli AUTOBUS:

  • Zona industriale di via del Ciliegio.
Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari