giovedì, 20 Giugno 2024
HomeNewsAsstra Puglia e Basilicata, conferme e nuove entrate ai vertici

Asstra Puglia e Basilicata, conferme e nuove entrate ai vertici

L’Associazione delle Aziende di Trasporto pubblico di Puglia e Basilicata ha rinnovato i vertici per i prossimi tre anni

Molte conferme, ma anche alcuni nuovi volti ai vertici di Asstra, l’Associazione delle Aziende di Trasporto pubblico di Puglia e Basilicata, sono stati rinnovati questa mattina, di venerdì 27 luglio 2023, dall’Assemblea dei Soci per i prossimi tre anni.

Il Dott. Matteo Colamussi, Direttore Generale delle FAL (Ferrovie Appulo Lucane), resterà alla guida nel ruolo di Presidente. Confermati anche Vice Presidenti l’Avv. Rosario Almiento, Presidente di FAL e l’Ing. Massimo Nitti, Direttore Generale di Ferrotramviaria, di Bari; eletto un nuovo Vice Presidente: l’Avv. Francesco Tacente, Presidente di CTP Taranto.

È stato inoltre eletto il nuovo Consiglio Direttivo. Ne fanno parte: la Dott.ssa Aurelia Miccolis (Miccolis S.p.A.); il Dott. Francesco Cantobelli (Sgm Lecce); il Dott. Antonio Ponzo (STP Lecce); il Dott. Vincenzo Laudiero (Ataf Foggia); il Dott. Salvatore Tomaselli (STP Brindisi); il Dott. Giuseppe germano Scarcia (Ferrovie del Gargano).

Revisore è il Dott. Vincenzo Pizzi (Amet Trani); Tesoriere la Dott.ssa Barbara Santeramo (STP Bari).

“Ringrazio i colleghi per il consenso unanime nell’Assemblea di oggi – ha commentato il Presidente Matteo Colamussi – ma ringrazio anticipatamente anche coloro che si impegneranno insieme a noi nelle sfide del prossimo triennio che vedranno le nostre Società trasformarsi da Aziende di trasporto ad imprese della mobilità, consapevoli di poter contare sulla costante interlocuzione e la seria e reale collaborazione con le Regioni Puglia e Basilicata”.  

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari