venerdì, 9 Giugno 2023
spot_img
HomeNewsCalcio, Gravina: colpo a Bitonto!

Calcio, Gravina: colpo a Bitonto!

Si chiude 0-2 per i gialloblù la trasferta della 32^ giornata di Serie D

Vittoria per 2-0 nel segno di Pontillo e Stanisavic per il Gravina che al polisportivo Nicola Rosiello di Bitonto conquista 3 punti preziosissimi in zona play-out in occasione della 32^ giornata del girone H di Serie D.

Partenza spregiudicata del Gravina che dimostra la fame di vittoria data l’importanza di queste ultime gare.

È Coppola a provare a trascinare i suoi compagni con una doppia conclusione da fuori area finita di poco alla sinistra della porta difesa da Civita.

Non si limita alla doppia conclusione del suo centrocampista il Gravina che con Kharmoud stampa il palo, dopo uno splendido uno due di prima intenzione con Curvino, con una conclusione a giro dalla sinistra che aveva battuto l’estremo difensore dei padroni di casa.

Bitonto poi pericoloso con Maffei che prova a emulare l’esterno gialloblù, ma nella sua conclusione la palla finisce ampiamente sopra la traversa.

Nel secondo tempo botta e risposta da corner per le due squadre. Apre Kharmoud che con la testa spedisce alto e a cui risponde Silletti che spedisce anch’esso alto a Mascolo battuto dopo la respinta non precisa del portiere gravinese.

Allo scoccare dell’ora di gioco il vantaggio del Gravina. Azione confusionaria della formazione gialloblù che in più circostanze cerca lo spiraglio per la conclusione senza riuscire a centrare lo specchio. Infine, la palla giunge sui piedi di Pontillo che dalla destra calcia rasoterra sul secondo palo e batta il portiere neroverde.

Giovanni Moramarco - Candidato Sindaco Altamura

Gravina in vantaggio 0-1 e gara in discesa che sblocca ulteriormente la mente dei giocatori che impiegano meno di dieci minuti per raddoppiare il punteggio.

Azione manovrata del Gravina e palla che finisce al limite dell’area sul destro di Lauria che calcia. La conclusione, sporcata dalla difesa del Bitonto, finisce sui piedi di Stanisavic che a tu per tu con il portiere non sbaglia fa 0-2.

Nel finale Coppola dalla lunga distanza sfiora l’incrocio dei pali alla sinistra di Civita, ma non trova il terzo gol; mentre è debole e centrale l’ultima occasione del match capitata sul piede di Carullo, per il Bitonto, con Mascolo che fa sua la sfera e sigilla il successo.

Per il Gravina il successo non equivale all’uscita dalla zona play-out, ma resta importante per mantenere il passo delle altre e restare in corsa per il 12° posto con 32 punti, a -3 dall’Afragolese.

Nello stesso turno, infatti, trovano i tre punti anche il Molfetta che batte 1-0 la Nocerina, ora scivolata in zona play-out ai danni dell’Afragolese che con l’1-0 a Fasano sposta a 35 punti la quota salvezza.

2-0 invece il successo del Francavilla che in casa ferma il Lavello, anche in questo caso in uno scontro diretto e condannando di fatto alla retrocessione diretta i lucani a -6 proprio dal Francavilla con entrambe sconfitte negli scontri diretti.

Resta da conquistare anche la salvezza del Gladiator che in casa ferma 0-0 il Casarano, ma ora è sole 3 lunghezze del 13° posto in classifica occupato dal Nocerina.

Giovanni Moramarco - Candidato Sindaco Altamura
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari