mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeBREAKING NEWSDehors prorogati sino al 30 Settembre 2022

Dehors prorogati sino al 30 Settembre 2022

Proroga automatica per le autorizzazioni già concesse.I comuni possono prevedere l'esenzione del tributo, il Comune di Altamura ancora non si è espresso sul tema mentre a Gravina la questione è tema di campagna elettorale.

Con la Legge n.51/2022 entrata in vigore il 21/05/2022, è previsto all’art.10-ter dell’Allegato la proroga sino al 30/09/2022 delle semplificazioni in materia di autorizzazioni di concessioni del suolo pubblico per bar e ristoranti, i quali, sino alla fine dell’estate, potranno continuare ad usufruire dei benefici relativi all’occupazione degli spazi esterni previsti in periodo emergenziale.


Salvo ulteriori approfondimenti, la legge prevede che le autorizzazioni chieste in passato per l’occupazione del suolo pubblico davanti ai locali, verranno rinnovate automaticamente e senza che i responsabili debbano presentare domane o manifestare il loro interesse al rinnovo. Infatti la legge prevede che “salvo disdetta dell’interessato” le autorizzazioni sono prorogate.


Quindi, l’unica cosa da fare da parte dei gestori sarà quella di pagare le tasse relative al suolo pubblico.
Inoltre è prevista la possibilità per i Comuni di prevedere la riduzione o l’esenzione del pagamento del canone unico per l’occupazione del suolo pubblico. Una grande opportunità a sostegno dei commercianti e delle migliaia di attività presidio del territorio.


Anche grazie all’interessamento delle associazioni di categoria, molti sono i Comuni che hanno manifestato la volontà di esentare i commercianti dal pagamento della tassa di suolo pubblico al fine di incentivare le categorie maggiormente colpite dalla crisi pandemica, già alle prese con l’esorbitante aumento delle bollette, il rialzo dei prezzi dei prodotti e con la carenza di personale.
Ad oggi, l’amministrazione comunale di Altamura non si è espressa sul punto mentre a Gravina la questione è tema di campagna elettorale ponendosi come un misura emergenziale necessaria per il proseguimento delle attività.
Seguiranno aggiornamenti.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari