domenica, 5 Febbraio 2023
HomeNewsGravina, cambiano gli equilibri in Consiglio Comunale. Avanti con noi diventa il...

Gravina, cambiano gli equilibri in Consiglio Comunale. Avanti con noi diventa il primo gruppo con quattro consiglieri

Gennaro Quercia salta in maggioranza e Sara Goffredo lascia "Parte Gravina"

Con una nota ufficiale inviata alla stampa i consiglieri comunali Giovanni De Pascale, Paolo Calculli, Gennaro Quercia e Sara Goffredo comunicano la decisione di formare un unico gruppo in seno al Consiglio Comunale.

Una decisione, si legge nel comunicato, assunta “ a seguito di una serie di confronti avuti in questi mesi e condivisa la comunione di intenti su diverse questioni amministrative hanno deciso di formare un gruppo consigliare unico. Tanto anche al fine di accelerare il processo di crescita della nostra comunità con la precisa attenzione a portare, il più possibile, la città ed i cittadini al centro del dibattito politico”.

“L’obiettivo primario – scrive il coordinatore Cristhian Divella – era e resta quello di essere al servizio della comunità gravinese, ampliando le idee e le progettualità già espresse in campagna elettorale dal gruppo politico Avanti con Noi, a cui è seguito un buon riscontro della città in termini di consensi. Quindi l’ingresso dei consiglieri Quercia e Goffredo, che affiancheranno il consigliere Calculli e il Presidente del Consiglio De Pascale, conferma lo spirito di aggregazione del gruppo e sprona tutti noi a fare sempre meglio, con maggiore senso di responsabilità nei confronti di chi ci ha dato la fiducia in campagna elettorale e continua a darcene ogni giorno, nel prioritario obiettivo di rendere migliore la nostra Gravina”.

L’adesione dei consiglieri Gennaro Quercia, eletto tra le fila dell’opposizione e ora passato in maggioranza, e Sara Goffredo eletta con Luigi Serangelo nel gruppo “Parte Gravina” e che proprio ieri aveva comunicato l’adesione al Gruppo Misto, porta il gruppo “Avanti con Noi” a ben quattro consiglieri rendendolo di fatto il  più nutrito a sostegno del sindaco Lagreca.

Un comunicato dai toni concilianti che tuttavia ha cambiato gli equilibri in seno alla maggioranza di governo e che probabilmente imporrà un cambio di equilibrio all’interno della Giunta comunale.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari