lunedì, 15 Luglio 2024
HomeNewsLa Puglia sbarca in Giappone

La Puglia sbarca in Giappone

Delle Noci: "Nuova tappa di un percorso che punta alla collaborazione con il Giappone e consolida relazioni anche in vista di Expo Osaka 2025"

Si chiude oggi la tre giorni di missione in Giappone dell’Assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Alessandro Delli Noci, che ha visto la partecipazione della Regione Puglia a Spacetide, una conferenza internazionale organizzata a Tokyo ogni anno dal 2016 dall’omonima fondazione, durante la quale si riuniscono i più importanti stakeholder del settore aerospazio del Giappone e, più in generale, dell’Asia Pacifica. 

La conferenza Spacetide intende creare e sviluppare un ecosistema per l’utilizzo commerciale delle attività spaziali.

“Puntare alla collaborazione con il Giappone è un lavoro a tappe che ci consentirà anche di rappresentare al meglio la nostra regione a Expo Osaka 2025 nell’ambito della settimana “The future of community and Mobility Week” in programma dal 15 al 26 maggio.

Il settore dell’Aerospazio, quello dell’innovazione sono punti di forza di un Paese come il Giappone all’avanguardia nell’affrontare le sfide economiche e sociali del futuro. Ma sono anche i punti di forza della nostra regione, considerata la locomotiva del Sud e capace, contro ogni pronostico, di puntare sul settore dell’aerospazio che nell’export sfiora i 200 milioni di euro contribuendo per il 5,75% al risultato esportativo dell’Italia.

Un risultato che da una parte ci rende fieri dall’altro ci impone di esplorare nuovi mercati e di consolidare azioni in grado di posizionare la Puglia nel mercato asiatico.

Questi giorni sono stati un’occasione importante per presentare la nostra filiera dell’aerospazio, il DTA Distretto Tecnologico Aerospaziale, lo Spazioporto di Grottaglie e per sviluppare nuovi rapporti di collaborazione.”

La missione ha inteso consolidare le azioni per posizionare la Puglia nel mercato asiatico, una strategia avviata lo scorso novembre in occasione della Fiera nazionale Tourism Expo Japan, durante la quale la Regione Puglia, in stretta collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Tokyo, aveva avviato un articolato programma dedicato alla costruzione di relazioni istituzionali, imprenditoriali e commerciali. 

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

In quest’ottica la delegazione – guidata dall’assessore e con la presenza della direttora del Dipartimento Sviluppo economico, Giannaelisa Berlingerio del presidente del DTA Giuseppe Acierno, della fondazione ITS Aerospazio Puglia e con il supporto dell’Ambasciata d’Italia a Tokyo e della Camera di Commercio Italiana in Giappone – è stata ospite presso il TNAM, Tokyo Metropolitan Aviation Network, un cluster di circa 70 piccole e medie imprese con sede nell’area metropolitana di Tokyo che producono o possono potenzialmente produrre la componentistica per la costruzione di aeromobili. Obiettivo dell’incontro un possibile accordo sulla advanced urban air mobility.

La missione si è conclusa con un incontro con i rappresentanti della Central Japan Economic Federation (Chukeiren) a Nagoya. Il Chukeiren è un think tank del settore economico che realizza studi, elabora raccomandazioni, definisce gli indirizzi di sviluppo per circa 760 imprese, corporations, istituzioni educative, organizzazioni economiche del Giappone centrale.

Al meeting con Chukeiren ha partecipato Marco Prencipe, Console Generale d’Italia ad Osaka.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari