mercoledì, 19 Giugno 2024
HomeNewsMatera, estate 2024: presentato il cartellone degli eventi

Matera, estate 2024: presentato il cartellone degli eventi

Tanti appuntamenti da giugno a fine settembre. Stamattina la presentazione nella sala “Mandela” del municipio.

È partito nei giorni scorsi, con i primi eventi musicali, il Cartellone dell’Estate materana 2024, organizzato dall’Amministrazione comunale per arricchire il programma degli eventi estivi da giugno a fine settembre.

La scaletta è stata illustrata stamattina nella sala “Mandela” del municipio, dal sindaco Domenico Bennardi con l’assessore alla Cultura, Tiziana D’Oppido. Il Cartellone è già iniziato, con i primi eventi musicali della Rassegna “Rosetta Jazz club” al centro commerciale “Le Botteghe” ed i solisti di “Matè”, ma proseguirà tra appuntamenti di approfondimento culturale, danza, sport, teatro, arte, moda, musical, cinema, lettura e letteratura distribuiti in varie location, oltre alle feste tradizionali di Sant’Antonio da Padova al rione Lanera, il 2 Luglio, Sant’Eustachio e Dio Salvatore su Colle Timmari. 

Tra i luoghi scelti e di maggiore richiamo c’è il parco del castello Tramontano, a due passi dal centro e dalla zona turistica della città, come Terrazza Lanfranchi, Le Monacelle, piazza Vittorio Veneto, la villa comunale, l’auditorium “Gervasio”, l’ex ospedale San Rocco e tutto il centro storico.

Si è voluto coinvolgere anche alcuni popolosi quartieri, come Serra Venerdì, Spine Bianche, Villa Longo e Lanera, oltre al parco “Vezzoso” e piazza degli Olmi.

Quasi tutta la città sarà interessata dalle carovane artistiche con ospiti importanti come Andrea Morricone, Anna Oxa e Roberto Vecchioni per la musica; il noto influencer Mandrake; il sociologo e psicologo Paolo Crepet, lo psicanalista Massimo Recalcati e lo scrittore Roberto Saviano; l’esperimento del musical con “Opera Disney”; gli attori Stefania Sandrelli e Rocco Papaleo; i registi Emir Kusturika che è anche musicista e sceneggiatore, oltre al grande Abel Ferrara.

E poi i festival: “Fadiesis”, “Vivaverdi multikulti”, “Gezziamoci 2024”, “Matera sport film festival” e “Matera fiction”, passando dai grandi avvenimenti sportivi come il Minibasket in piazza.

«Eventi per tutti i gusti -commenta il sindaco Bennardi- con i quali abbiamo voluto valorizzare innanzitutto il parco del castello, location suggestiva e facilmente raggiungibile da turisti e residenti.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Importante è anche l’attenzione ad altri luoghi strategici della città, dove si svolgeranno eventi legati alla storia ed alle tradizioni, come “Matera sottosopra” dedicato ai 30 anni dell’iscrizione nel patrimonio Unesco.

Al castello si svolgeranno solo eventi di cabaret, musical e Opera, quindi acusticamente poco impattanti essendo un’area urbana molto popolosa».

«Ci saranno anche tanti altri eventi non inseriti nel Cartellone, con un totale che supera le 200 manifestazioni -ha spiegato D’Oppido- tutte di richiamo, patrocinate e ospitate dal Comune per un programma ancora tutto in divenire.

Abbiamo cercato di spaziare con la tipologia delle manifestazioni, per garantire una buona copertura fino alla fine di settembre, incontrando i gusti di tutti».

Ulteriori e puntuali informazioni sull’Estate materana 2024, con la possibilità di cercare e filtrare gli eventi a pagamento e gratuiti, si potranno trovare sul portale “www.materawelcome.it” con l’app per dispositivi mobili.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari