lunedì, 15 Luglio 2024
HomeNewsMeteo Murgia: netto calo termico, si torna a respirare.

Meteo Murgia: netto calo termico, si torna a respirare.

Fine dell’ondata di calore con il declino del super anticiclone africano

Da oggi, mercoledì 26 luglio 2023, le temperature inizieranno a calare vistosamente al Centro e su buona parte del Sud, con le massime tra i 27 e i 32°C. L’anticiclone delle Azzorre rifarà la sua comparsa sul Mediterraneo rimpiazzando completamente l’anticiclone africano, portando tempo stabile e in prevalenza soleggiato.

Non mancheranno piogge e temporali dovuti proprio a questo netto cambiamento termico.

Nella giornata di giovedì 27 luglio 2023, dopo il passaggio della perturbazione, l’alta pressione torna a rafforzarsi sul Mediterraneo e sull’Italia, portando condizioni di tempo stabile. Temperature senza eccessi, un caldo estivo con valori vicini alla media climatica.

Le ultime giornate di caldo africano sull’Italia hanno lasciato un segno indelebile, sia per quanto riguarda i fenomeni estremi che hanno colpito il Nord, sia per i valori di temperatura eccezionalmente elevati registrati in gran parte del Meridione, provocando gravissimi incendi divampati nella zona di Palermo.

TEMPO TERRITORIO MURGIANO

Nella giornata odierna, mercoledì 26 luglio, si prevede tempo sereno con leggere velature nel pomeriggio e probabili nubi sparse, con piogge nella serata, ma nessuna allerta meteo ad Altamura e Gravina. Con la temperatura minima di 22°C e la massima di 31°C. Anche a Santeramo in Colle e Gioia del Colle si prevede tempo sereno, con lievi velature nel pomeriggio ma non sono previste piogge.

Giovedì 27 luglio 2023, ad Altamura, Gravina, Santeramo in Colle e Gioia del Colle, con la temperatura minima di 19°C e la massima di 31°C, si prevede tempo sereno o poco nuvoloso, con assenza di piogge.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

PROSPETTIVE WEEKEND

Nel weekend, sabato 29 e domenica 30 luglio 2023, nonché fine mese di luglio, sarà presente sull’Italia un flusso di correnti occidentali. Al Centrosud prevarrà una stabilità anticiclonica con cieli per lo più sereni o poco nuvolosi e clima che tenderà di nuovo a scaldarsi.

Il caldo si farà intenso ma, fortunatamente, non sui livelli estremi come nei giorni passati. Le punte massime infatti dovrebbero assestarsi intorno ai 35°C.

Si tratta comunque di una tendenza che andrà verificata nei prossimi giorni, e che potrebbe variare anche a causa del cambiamento climatico che accelera. Vi consigliamo di seguire i nostri prossimi aggiornamenti.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari