domenica, 14 Aprile 2024
HomeNewsSanteramo, Casone nomina la nuova giunta e si presenta in Consiglio Comunale

Santeramo, Casone nomina la nuova giunta e si presenta in Consiglio Comunale

Oggi l'adunanza cittadina è convocata per le 16

Tre conferme e due new entry, per la nuova Giunta comunale di Santeramo in Colle che verrà presentata questo pomeriggio alle 16 nella sala consiliare del Palazzo di Città durante il Consiglio Comunale in prima convocazione.

Il sindaco Vincenzo Casone, dopo qualche giorno di trattative interne alla maggioranza per la ridefinizione della squadra, è riuscito, di concerto con tutti i rappresentanti, a trovare la giusta sintesi.

La nuova Giunta comunale, dunque, sarà formata dagli assessori Addolorata GIOVE (Popolari con Casone, che ricoprirà anche il ruolo di Vicensindaco, Riccarda Anna SOLIMENA (Popolari con Casone) e Gabriele CECCA (Partito Democratico), riconfermati nello stesso ruolo che avevano ricoperto nei mesi precedenti, da Antonio DE FELICE (Lista Con), Maresciallo della Guardia di Finanza di Bari, cui verrà conferita la delega ai lavori pubblici e dall’avvocato Leonardo DIGIROLAMO (Lista Con) nelle cui mani, invece, risiederà la delega all’Urbanistica e alla Pianificazione Territoriale.

Nello specifico:
Addolorata (detta Doriana) Giove – decreto sindacale n. 4 del 30/01/2023
Qualità della Vita: Ambiente e questioni inerenti igiene urbana – Contenzioso – Contratti e Appalti.

Riccarda Anna (detta Ada) Solimena – decreto sindacale n. 5 del 30/01/2023
Città Solidale ed Inclusiva: Servizi alla Persona – Inclusione Sociale e Contrasto alla Povertà – Accoglienza ed Integrazione – Servizi Cimiteriali – Pari Opportunità – Politiche di Genere. Randagismo.

Gabriele Cecca – decreto sindacale n. 6 del 30/01/2023
Politiche Culturali, Turistiche, Educative e Giovanili: Cultura – Politiche Educative e Istruzione – Turismo – Coordinamento Eventi – Sport e Tempo Libero – Personale.

Antonio De Felice – decreto sindacale n. 7 del 30/01/2023
Sviluppo del territorio: Lavori Pubblici e servizi connessi, Infrastrutture, Mobilità sostenibile, Accessibilità, Viabilità, Urbanizzazione, Verde pubblico, Sviluppo Economico, Competitività, Pianificazione energetica, Reti e infrastrutture, Materiali per lo sviluppo.

Leonardo Digirolamo con decreto sindacale n. 15 del 3 febbraio 2023.
Pianificazione Territoriale, Trasformazione Digitale e Servizi Civici (ovvero la delega all’Urbanistica, Edilizia Privata e Pubblica, Gestione del Territorio, Arredo Urbano, Agricoltura, Innovazione Tecnologica, SUAP, SUE e Questioni ambientali relative alla salute pubblica e tutela del territorio).

L’ordine del giorno dell’odierna riunione dell’assise cittadina è il seguente: Approvazione dello schema di convenzione per la gestione associata del Piano Sociale di Zona 2022-2024. Riconoscimenti, ai sensi dell’art. 194, comma 1, lettera a), del D.Lgs. n. 267/2000, della legittimità del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 4141/2022 emessa dal Tribunale di Bari a conclusione del giudizio R.G. n. 4532/2014.
 Modifica art. 7, comma 4, dello statuto comunale.
 Art. 9 e segg, del Regolamento del Consiglio Comunale: nomina delle commissioni consiliari permanenti. – Richiesta di convocazione del consiglio comunale da parte di un quinto dei consiglieri prot. N. 608 del 10/01/2023.
Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari