giovedì, 6 Ottobre 2022
HomeEventiParlare di pace in tempo di guerra

Parlare di pace in tempo di guerra

Il battesimo dei nuovi fedeli al congresso virtuale dei Testimoni di Geova “Cercate la pace”.

Nei fine settimana di luglio e agosto si sta svolgendo online il congresso annuale dei Testimoni di Geova.


Il tema dell’evento in corso in tutto il mondo è “Cercate la pace”. Vi stanno assistendo tra i 15 e i 20 milioni di persone inclusi gli oltre 6.400 fedeli e simpatizzanti della provincia di Bari.
Uno dei momenti più attesi è il battesimo dei nuovi fedeli per immersione totale in acqua. La cerimonia segue il modello descritto nei Vangeli del battesimo di Gesù, che si immerse nel fiume Giordano. Per ragioni di cautela sanitaria, i battesimi sono stati organizzati in piscine private, al mare, nei fiumi o nei laghi rispettando le norme di sicurezza. A battezzarsi non sono i bambini ma uomini e donne, giovani e anziani che,
dopo avere studiato la Bibbia, hanno deciso di diventare Testimoni di Geova.


Oronzo, 79 anni, di Gravina in Puglia, racconta perché ha deciso di diventare Testimone di Geova: “Sono un ex imprenditore edile, un marito e un padre di 5 figli. Ho dedicato la vita al lavoro per dare alla mia famiglia una condizione economica sempre migliore. Pur avendo tanti soldi non ero né sereno né felice. Invece, notavo questa serenità in mia moglie e nelle mie figlie che avevano scelto di vivere secondo i principi della Bibbia. Così nel 2017, oramai in pensione, ho deciso di studiare la Bibbia anche io. Grazie ai principi della Bibbia la mia personalità è cambiata, e sono diventato un marito, un papà e un nonno migliore. Adesso
finalmente provo anche io una serenità e una pace interiore e posso veramente dire di essere felice”.


Lo scorso anno i nuovi battezzati in Italia sono stati 3.152, nel mondo 171.393. Tutti sono invitati a seguire l’evento dal sito jw.org, o tramite l’applicazione gratuita JW Library, nella sezione JW Broadcasting, oppure su varie piattaforme di streaming. Il programma è gratuito e non è richiesta alcuna registrazione.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari