sabato, 1 Ottobre 2022
HomeNewsPiovono pale sull’Alta Murgia

Piovono pale sull’Alta Murgia

Via libera a due progetti per la produzione di energia eolica. Ad Altamura conferenza cittadina

Sono due i progetti per cui il prossimo 3 marzo potrebbe arrivare il via libera definitivo dal Ministero della Transizione ecologica.

Il primo progetto presentato dalla Wpd Altilia srl prevede l’istallazione di 12 aerogeneratori nel territorio di Altamura al confine con Matera, la cui sottostazione sarà istallata nel comune di Gravina. Il progetto prevede la realizzazione di un impianto per la produzione di energia elettrica a fonte eolica costituito da 12 aereogeneratori della potenza unitaria di 6 MW per una potenza complessiva dell’impianto pari a 72 MW. Secondo le poche informazioni a disposizione, le 12 pale eoliche saranno istallate nel territorio di Altamura mentre la sottostazione e le opere di interconnessione saranno realizzate anche nel vicino territorio di Gravina.

Il secondo via libera riguarda il parco eolico di Monte Marano, nel territorio di Gravina, che dovrebbe sovrapporsi al parco già esistente e che si estende dal territorio di Poggiorsini sino a Piana dei Ricci in piena zona archeologica.

L’ impianto pari a 74,4 Mw, denominato Parco Eolico “Monte Marano” integrato con un sistema di accumulo da 20 Mw, sarà realizzato dalla società FRI-EL Green Power S.p.A.

Qualcuno grida già allo scempio ambientale.

Il prossimo 24 febbraio presso la sala consiliare del Comune di Altamura è convocata per le 18,30 una assemblea pubblica per fare chiarezza sulla realizzazione di questi due parchi di cui la due comunità cittadine non hanno alcuna notizia.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari