domenica, 2 Ottobre 2022
HomeNewsAttualitàCovid: le nuove regole dal 15 giugno

Covid: le nuove regole dal 15 giugno

Salgono le ospedalizzazioni. Ipotesi stop all'isolamento domiciliare per i positivi.

Casi in aumento e nuove regole. No a mascherina in aereo e uffici.

I numeri: casi in aumento

La pandemia di Covid-19 in Italia cambia rotta ed inverte il proprio trend. Gli indicatori, infatti, tornano a salire. Sono 36.573 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. 64 i morti, mentre positività sale al 18,8%

L’aumento dei casi dimostra che siamo davanti ad una nuova “ondata estiva”, controllata ma sottolinea la convivenza inevitabile con il virus SarsCoV2.

Puglia

In Puglia si registra un +38,1% di casi in una settimana. Sono 522 i positivi ogni 100mila abitanti. Anche nella nostra regione la pandemia mostra segnali di ripresa.

Secondo il monitoraggio della fondazione Gimbe, nella settimana dall’8 al 14 giugno i nuovi contagi sono aumentati del 38,1% rispetto a sette giorni prima. Sopra la media nazionale l’occupazione dei posti letto da parte di pazienti positivi in area Medica, pari al 7,1%, mentre il tasso di occupazione nelle terapie intensive è del 2%, pari alla media nazionale. La provincia che ha registrato il maggior aumento settimanale di contagi è la Bat (+62,9%), seguono quelle di Foggia (+55,3%), Bari (+46,5%), Brindisi (+28,2%), Lecce (+24,4%) e Taranto (+8,8%).

Obbligo vaccinale

Non c’è più l’obbligo vaccinale per gli over 50. Rimane l’obbligo per il personale sanitario di ospedali, cliniche ed Rsa.

C’è stato un rallentamento nelle vaccinazioni: sono 6,86 milioni le persone di età superiore a 5 anni che non hanno ricevuto nemmeno una dose di vaccino. Le quarte dosi sono ferme al 38% per gli immunodepressi e al 18% per gli altri fragili. 

Mascherina: nuove disposizioni

Non è più obbligatorio per i dipendenti pubblici in ufficio, per i dipendenti privati l’obbligo di indossare la mascherina rimane fino al 30 giugno. Il governo ha prorogato l’obbligo di mascherina FfP2 per treni, navi e trasporto pubblico locale fino al 30 settembre 2022. Niente mascherine sugli aerei.
La tua pubblicità qui

Non più obbligatoria ma raccomandata la mascherina per gli esami di maturità.

Cade l’obbligo di indossare la mascherina al chiuso per cinema, teatri, palazzetti dello sport.

Isolamento domiciliare per positivi

La norma che prevede l’isolamento domiciliare per chi risulta positivo al virus SarsCoV2 potrebbe avere i giorni contati. Ad annunciarlo il sottosegretario alla Salute Andrea Costa nell’ottica di una nuova fase di “necessaria convivenza col Covid”.

Un freno arriva dal presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo), Filippo Anelli, che invita a «riflettere prima di prendere decisioni di questo genere, perché al momento non ci sono le condizioni per una simile scelta».

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari