giovedì, 2 Febbraio 2023
HomeNewsGravina, dalla Regione Puglia 100 mila euro per interventi di pulizia della...

Gravina, dalla Regione Puglia 100 mila euro per interventi di pulizia della zona Salsa

Finanziata la pulizia dei canali di scolo dell'acqua

Con Delibera n. 1480 del 28/10/2022,  la Giunta Regionale ha stanziato  oltre 35 milioni di euro a favore dei Comuni Pugliesi per interventi di manutenzione o di ripristino a seguito di calamità naturali di opere pubbliche o di pubblico interesse di proprietà di amministrazioni locali.

La nostra città potrà beneficiare di un contributo regionale di 100 mila euro per pulizia delle canalette, dei fossi di guardia e del fosso principale di scolo delle acque superficiali in zona Salsa.

Questo contributo consentirà di procedere con la pulizia di un fosso principale che raccoglie buona parte delle acque del versante della zona interessata, la nuova configurazione geometrica del canale ed il rinforzo mediante geogriglie, a protezione dell’erosione.

Tra gli interventi individuati rientra la pulizia di cunette stradali e fossi della strada vicinale Salsa, nonché l’espurgo del tombino stradale a servizio del fosso principale che sottopassa la strada comunale Salsa.

In corrispondenza della zona dove il fosso di guardia lambisce le abitazioni, sulle parti terminali di via Bovio e via Tasso, saranno realizzati dei filari di gabbioni a protezione dell’eventuale scalzamento delle fondazioni.

In ultimo, nella parte terminale del fosso, sarà effettuata una pulizia delle aree di proprietà comunali per garantire il funzionamento del recapito finale.

Così come pensati, questi interventi assicureranno il corretto deflusso delle acque, limiteranno al massimo l’erosione del suolo e convoglieranno le acque meteoriche attraverso idonei sistemi di drenaggio, limitando pericoli da dissesto idrogeologico.

La tua pubblicità qui

Dichiarazione del Sindaco di Gravina in Puglia Dott. Fedele Lagreca

Come Amministrazione Comunale monitoreremo tutte le opportunità finanziarie che possano dare risposte a queste criticità, e lo faremo sempre con il supporto degli uffici comunali che, come sempre, hanno svolto un lavoro superlativo per consentire al comune di Gravina di partecipare all’avviso per manifestazione di interesse.

Indubbiamente, la zona Salsa rientra tra le zone del territorio comunale che richiedono grande attenzione con opere per la riduzione del rischio idrogeologico.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari