mercoledì, 6 Luglio 2022
HomeNewsTrend Matrimonio 2022

Trend Matrimonio 2022

Tutti gli stili, tendenze e colori da seguire

Ecco trend e must have della stagione matrimoni 2022. Scopriamoli insieme.

Nozze eco-friendly

Gli sposi 2022 optano per soluzioni che riducano il più possibile l’impatto ambientale e lo spreco: uso di materiali riciclati per le decorazioni, fiori in vaso e non recisi, inviti che possano essere piantati o save the date digitali, prodotti bio, materie prime da fornitori locali, bomboniere sostenibili.

I matrimoni ecologici rispondono all’emergenza climatica e alla salvaguardia dell’ambiente: tutto nel rispetto della natura.

Colori e Stili

Il matrimonio 2022 concede grande spazio ai colori pastello che richiamano semplicità e positività. La palette degli abiti per le invitate comprendono azzurro, rosa pesca e cipria, verde chiaro, giallo limone. Via libera a contrasti con toni più accesi come senape, arancione e ocra.

Il trend di questa stagione è il classico rivisitato. Basta quindi con i temi, sì al matrimonio informale ma raffinato. Stile minimal, sobrio e lineare, grande attenzione ai dettagli per una cerimonia ricercata e non ordinaria.

Trend

Matrimonio serale

Più spazio ai matrimoni nel tardo pomeriggio o in serata, per favorire un’atmosfera più intima e magica. Sfruttare appieno la Golden hour, ideale per scatti fotografici unici, e poi lucine e candele per creare una dimensione da sogno.

La tua pubblicità qui

Matrimonio sensoriale

Per stupire gli ospiti, la tendenza 2022 è puntare su un percorso olfattivo. Il matrimonio diventa un racconto che coinvolge i sensi, per far vivere agli ospiti un’esperienza esclusiva. Un viaggio sensoriale fatto di fragranze e profumi che parte dalle partecipazioni di nozze, passando per gli allestimenti floreali e le bomboniere.

Long wedding

Il matrimonio si allunga con eventi di 3 o 4 giorni come un party di benvenuto, una cena pre-nuziale, una gita da fare con gli ospiti. E dopo il giorno delle nozze? Un party d’addio per salutare e ringraziare amici e parenti.

Location

Dopo i vari lockdown, la tendenza è a passare più tempo all’aperto, a contatto con la natura, a rispettare l’ambiente, a dare importanza alle piccole cose. Nei trend della stagione matrimoni 2022, si prediligono matrimoni all’aperto e immersi nel verde che permettono più libertà. Inoltre, spesso vengono scelte location insolite, ricercate e intime, anche in città e non troppo distanti per evitare grandi spostamenti stressanti.

Abiti sposa/o e bouquet

Per lui sì a tight e frac ma in versione moderna e rivisitata, per lei abiti componibili e trasformabili. Per gli abiti da sposa c’è un generale ritorno alla complessità con abiti importanti dai grandi volumi, corpetti e gonne ampie, ricami con cristalli, perle e paillettes, piume, frange, fiocchi e trasparenze. In perfetto “Bridgerton style”. E poi maniche protagoniste: a palloncino, scampanate, a sbuffo. Un altro must, gli abiti con le spalline scese e, per la sposa elegante ma moderna, abiti vintage che richiamano gli anni venti.

In voga anche l’utilizzo di un secondo abito da sposa per la sera o il vestito convertibile che si adatta ai vari momenti della celebrazione. Quindi maniche rimovibili, scollature modificabili, code, mantelle e sopragonne. L’importante è l’effetto wow!

Il bouquet? Monofiore, monocolore con dettagli secchi: semplici e d’effetto.

Allestimenti e mise en place

Tra i trend e must have della stagione matrimoni 2022, la parola d’ordine è sobrietà. Che non fa rima con banalità ma con innovazione.

Piccoli dettagli originali come un segnaposto particolare, un centrotavola raffinato con fiori dai colori tenui e delicati. Per dare movimento e armonia alla tavola senza intaccarne l’eleganza.

L’allestimento dei tavoli segue lo stile della location e del matrimonio. Una mise en place, quindi, curata ma che dia equilibrio a tutto il contesto. Il consiglio è di utilizzare pochi colori tenuti e non troppo accesi, per rendere tutto lineare e ordinato.

Niente deve essere lasciato al caso. Molto in voga le decorazioni che prevedono grandi installazioni floreali sospese o che scendono dal soffitto al pavimento.

Escort Card

Tra i trend della stagione matrimoni 2022 ci sono le Escort Card, un’alternativa più elegante e ordinata del Tableau de Mariage. Sono dei cartoncini personalizzati con la stessa funzione del tableau ma disposti in modo diverso. Vengono posizionati in ordine alfabetico, garantendo a tutti di trovare in modo veloce il proprio nome senza creare code e assembramenti. Danno, inoltre, la sensazione all’ospite di essere coccolato e preso in considerazione.

Intrattenimento

Gli sposi 2022 vogliono far festa! In molti casi hanno il rimandato il grande giorno 1 o 2 volte e ora vogliono viverlo al massimo. Ecco, quindi, ricevimenti trasformati in Luna Park (Ferragnez insegnano) con spettacoli di magia, artisti circensi, castelli gonfiabili.

Per la musica, non può mancare il dj per il momento ballo ma anche una band swing con ballerini o rock’n’roll.

Menù

La tendenza è evitare gli sprechi con menù più snelli ma di qualità.

I buffet si reinventano con formule finger food servite dai camerieri o con la presenza scenica di uno chef che cucina dal vivo.

E la doggy bag? Decisamente poco elegante ma perfetta soluzione antispreco.

Bomboniere

Ecologiche, green e personalizzate. Ancora molto scelte le bomboniere solidali.

Le Escort Card sono una valida alternativa perché sono originali e uniche. Sul versante personalizzazione, gli sposi possono optare per posate, bicchieri o oggetti con le iniziali dell’invitato. Oppure una foto stampata al momento con una polaroid, da inserire in una bella cornice.

Viaggi di nozze

I viaggi di nozze nel 2022 tornano a guardano all’estero con una grande attenzione al rispetto dell’ambiente. Vacanze Green ma in mete esclusive e lontane da tutto e tutti.

Una delle mete più richieste resta il Giappone, ma anche Australia e Nuova Zelanda per una luna di miele on the road.

Maldive e Caraibi, classiche mete esotiche, sono sconsigliate durante la nostra estate. Da preferire le Seychelles che hanno un clima mite tutto l’anno oppure le isole Cook nella Polinesia Francese, in alternativa alla più nota Bora Bora.

E in Italia le scelte non mancano. Opzione parchi come il Parco nazionale del Gran Paradiso in Piemonte e Valle d’Aosta o il Parco Nazionale d’Abruzzo, il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga nel centro Italia.

Se la voglia è quella di relax assoluto al mare, c’è davvero l’imbarazzo della scelta: Sicilia, Sardegna ma anche Costiera Amalfitana e tante stupende isole come Lampedusa, Capri o Procida.

E poi la nostra splendida Puglia, meta sempre più ambita dagli stranieri anche come perfetta location del ricevimento. Il connubio ideale tra tradizione, buon cibo, storia, artigianato, panorami mozzafiato, mare da sogno.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari