lunedì, 24 Giugno 2024
HomeNewsAltamura, al Wallride: Nitro, La Sad, Kid Yugi e Giumo & Tanca...

Altamura, al Wallride: Nitro, La Sad, Kid Yugi e Giumo & Tanca live

La quinta edizione di Wallride Festival, evento dedicato alla street culture nelle sue varie forme, si svolgerà questo fine settimana, sabato 2 e domenica 3 settembre 2023, allo Stadio Comunale di Altamura (BA).

Il festival ha in programma, a partire dal mattino, una serie di attività libere (anche rivolte ai bambini) legate alla street culture, mentre, dal tardo pomeriggio, la musica diventerà protagonista con battle di freestyle, dj set e, soprattutto, con l’apertura dell’Area Concerti, che prevede dei live a cui si accederà con un biglietto di ingresso (https://linktr.ee/wallridefestival).

I main artist musicali coinvolti dal direttore artistico Stefano Tancredi (aka Tanca) sono Kid Yugi e Nitro, che si esibiranno sabato 2 settembre, e Giumo & Tanca e La Sad, che suoneranno il giorno seguente, domenica 3 settembre.

Wallride Festival nasce nel 2015 ad Altamura per iniziativa della Sk8ong Crew, formata da un gruppo di amici e skater cresciuti insieme e diventata nel 2014 associazione sportiva dilettantistica dopo aver maturato esperienze in eventi culturali, sportivi e ricreativi.

Non a caso il nome del festival deriva da un movimento che si esegue con lo skateboard e che rispecchia la filosofia dell’evento, perché è un salto in cui si rimane con i piedi sulla tavola, dunque un modo per esprimersi creativamente con entusiasmo e grinta ma rimanendo ben ancorati alla base.

Wallride Festival ha un programma di rilievo nazionale ma il suo obiettivo principale resta la promozione della street culture nell’Alta Murgia, con l’intento di coinvolgere più generazioni, coltivare il potenziale creativo dei più giovani, e produrre con continuità eventi che abbiano un impatto culturale sul territorio.

Il festival, infatti, è stato anticipato da una serie di jam, battle, open mic, workshop, talk, performance, mostre realizzate in sinergia con altre realtà locali e che hanno avuto luogo tra la metà di aprile e l’inizio di luglio ad Altamura, Matera e Gravina.

Ogni giornata di questa quinta edizione di Wallride Festival prevede attività come contest di skateboarding, breaking e freestyle battle, parkour, frisbee, jam session, performance di graffiti e street art, mostre dedicate alla street culture e alle sue varie forme, talk e laboratori.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Infine, nell’Area Concerti, dopo i live sono previsti anche dei dj set.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari