venerdì, 21 Giugno 2024
HomeNewsAltamura, emergenza sicurezza: nota dei consiglieri di Polis2030

Altamura, emergenza sicurezza: nota dei consiglieri di Polis2030

I consiglieri comunali della coalizione si appellano al Prefetto di Bari e ad Emiliano

I candidati eletti della coalizione POLIS 2030 – in attesa di essere proclamati consiglieri comunali – in data 12 Luglio hanno inoltrato una nota al Prefetto di Bari, oltre che alle altre autorità in indirizzo, ove hanno compiuto una disamina dei patti per la sicurezza urbana intervenuti tra il Comune di Altamura e la Prefettura di Bari  in forza del de.legge 20.02.2017 n. 14 recante ” Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città.”

I sottoscrittori hanno evidenziato la insufficienza, inadeguatezza ed inidoneità dei piani intercorsi , affidati solo ed esclusivamente a progetti di sistemi di videosorveglianza.

Dalla analisi emerge la opportunità di procedere: alla mappatura della realtà cittadina, a forme di pianificazione e di verifica, ad iniziative circa la prevenzione del fenomeno dell’abusivismo commerciale ( soprattutto al sabato), alla valutazione del fenomeno della criminalità, alla individuazione delle azioni mirate sui luoghi a rischio, alle modalità per massimizzare l’impiego delle risorse disponibili,  alle strategie che dovranno essere messe a punto per favorire la promozione delle reti territoriali di volontari, alle misure che ciascun ente ( Comune, Città Metropolitana, regione) dovranno adottare, alle azioni dirette a promuovere l’inclusione, la protezione e la solidarietà sociale, alla programmazione di servizi da espletare lungo l’arco delle 24 ore, la individuazione delle modalità e termini dei servizi di controllo straordinario del territorio.

Nel contempo, è stata avanzata richiesta di convocazione con urgenza presso il Palazzo di Città del Comitato  Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari