domenica, 25 Febbraio 2024
HomeNewsAltamura, il bilancio del Natale 2023

Altamura, il bilancio del Natale 2023

Prima edizione positvia sotto differenti punti di vista

Si è conclusa la rassegna di eventi e animazioni natalizie promossa dal Comune di Altamura sotto il nome di “Un magico Natale” e con la Direzione Artistica di Alessandro Martello.

Dal 7 dicembre scorso e sino al 7 gennaio sono stati 64 i diversi eventi proposti con oltre 120 repliche andate in scena nel centro antico della città.

Più di 50 gli artisti che in totale si sono alternati nelle 16 giornate di programmazione, artisti sia Altamurani che provenienti da diverse città della Puglia ma anche da città come Ascoli Piceno, Pisa, Chieti, ecc.

Una prima edizione positiva sotto molteplici punti di vista: dagli ottimi gli afflussi di pubblico che in molte date hanno fatto riempire il centro antico, alla riuscita sperimentazione di chiusure degli accessi veicolari per rendere il centro antico fruibile esclusivamente a livello pedonale.

Non sono mancati gli apprezzamenti dei tanti turisti presenti in città durante il periodo natalizio cosi come dei cittadini che hanno potuto godere di un ricco calendario di eventi e proposte adatto a qualsiasi età.

“Il risultato – sostiene il Sindaco Vitantonio Petronella – è anche frutto di un lavoro di sinergia fra pubblico e privato. Infatti agli eventi previsti dal cartellone natalizio, si sono aggiunti oltre 40 soggetti impegnati ad illuminare il nostro centro, proponendo addobbi, luminarie, mostre, giochi, progetti e non solo. Ringrazio gli Assessori alla Cultura, al Centro Storico e alle Attività Produttive e in generale tutta la Giunta che si è impegnata in questo grande progetto.

Ringrazio i Dirigenti e gli Uffici competenti per il grande lavoro che, già da Ottobre, li ha visti impegnati. A loro si aggiunge il grazie a quanti cittadini, associazioni, enti, parrocchie e soggetti terzi si sono spesi per questo mese, credendo in una Altamura migliore”.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

“Credo che questo genere di attività, prima ancora che essere un forte e valido attrattore turistico, abbia dimostrato di poter essere un importante e prezioso strumento di coesione interna alla città che intorno ad un progetto ha saputo fare rete in maniera corale ed esemplare. – così il Direttore Artistico Alessandro Martello – Dal canto mio non posso che ringraziare tutti quanti si sono attivati in maniera cosi entusiasta per rendere questo Natale ad Altamura un Natale senza precedenti.

Questo primo test ha funzionato, ora bisogna immaginare il prosieguo di questa attività e lavorare coralmente per renderla quanto più velocemente possibile capace di attrarre turismo in città creando indotto ed economia sempre crescenti.

Sono certo che una cosi importante e corposa proposta di eventi nel periodo natalizio saprà nel giro di pochi anni imporsi sul panorama delle destinazioni turistiche regionali e nazionali” – conclude.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari