mercoledì, 19 Giugno 2024
HomeNewsAltamura, inaugurata l'aula studio comunale

Altamura, inaugurata l’aula studio comunale

Taglio del nastro per i locali al piano terra dell'istituto "Viti-Maino"

Taglio del nastro, ieri, per i locali al piano terra dell’istituto “Viti-Maino”, in via Ottavio Serena ad angolo con viale Martiri del 1799, per l’aula studio comunale: uno spazio dedicato alla cittadinanza e in particolare ai più giovani.

L’Amministrazione comunale e gli uffici del settore lavori pubblici hanno portato a termine, quest’anno, una progettualità per l’ammodernamento di una superficie complessiva di 125 metri quadrati e per la dotazione di arredi, per un impegno complessivo di spesa di 250mila euro (lavori e forniture).

In particolare, il progetto esecutivo dell’intervento generale è stato approvato dalla Commissaria Prefettizia dott.ssa Iaculli. Con l’avvento dell’Amministrazione Petronella, i lavori venivano aggiudicati e affidati alla ditta RE.CO.MAN srl in data 22/06/23 e la successiva fornitura d’arredi alla ditta DIMENSIONE UFFICIO srl in data 28/12/23.

In quasi un anno si è provveduto a concludere tutto l’iter esecutivo e consegna.

Per la gestione dell’aula studio, invece, già negli scorsi anni la precedente Amministrazione comunale, tramite il settore cultura e politiche giovanili, ha partecipato al programma “Luoghi comuni” della Regione Puglia (ARTI).

La struttura, attraverso questo programma, è stata affidata all’associazione altamurana APS Liber Festival per il progetto “Liber Hub – Gianpiero Zaccaria”, in memoria di un giovane architetto prematuramente scomparso, a cui l’Associazione ha voluto dedicare il luogo.

Infatti, il taglio del nastro è stato non soltanto un momento di festa, ma anche di ricordo e memoria per Giampiero Zaccaria, vivo negli occhi e nelle parole dei giovani che si prenderanno cura di questo spazio.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari