domenica, 27 Novembre 2022
HomeNewsAltamura, le dichiarazioni della sindaca Rosa Melodia sulla crisi di maggioranza

Altamura, le dichiarazioni della sindaca Rosa Melodia sulla crisi di maggioranza

"Sorpresa per le affermazioni di Abc e Gif"

È sorpresa Rosa Melodia a poche ore dalla diffusione della notizia sulle dimissioni di due assessori della sua giunta. “Prendo atto di questa lettera  aperta scritta dai gruppi di Abc (Altamura bene comune) e Gif (Giovani idee in Fermento) ma non posso nascondere che mi sorprende tutto ciò che ho letto in quella missiva perché i due gruppi, a cui gli assessori fanno riferimento, sono sempre stati coinvolti in tutte le scelte dell’amministrazione. Scelte assunte sempre nella liceità e legittimità degli atti”.

Non aggiunge altro la sindaca di Altamura per commentare le “dimissioni irrevocabili” di Silvio Galtieri (lavori pubblici, urbanizzazioni, edilizia scolastica; patrimonio e dei beni comun)  e Margherita Fiore ( turismo, cultura, istruzione). Eppure proprio a Rosa Melodia toccherà nelle prossime ore sbrogliare la matassa e tentare di appianare i dissapori scoppiati, per l’ennesima volta, all’interno della sua maggioranza sebbene quella finita in cronaca da questa mattina è senza dubbio lo strappo più profondo dal 2018 se si considera che Altamura bene Comune è il partito in cui Rosa Melodia ha militato per anni diventando esponete di primo piano.

Nelle prossime ore ciò che resta della maggioranza proverà  a fare sintesi prima di dare alla città, attraverso una nota ufficiale, la propria versione dei fatti.  Ore non facili per la sindaca e per ciò che resta della sua maggioranza ovvero al momento nove consiglieri, troppo pochi per amministrare una città di 70.000 abitanti.

Cinque invece i consiglieri che al momento sarebbero fuori dalla maggioranza ovvero Davide Calabrese di Gif, Massimo Iurino, Raffaele Rella, Marco Colonna e Nunzio Monitillo consiglieri di Altamura Bene Comune.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari