venerdì, 19 Luglio 2024
HomeNewsAltamura, relazione dell'anno 2023 del Corpo di Polizia Locale

Altamura, relazione dell’anno 2023 del Corpo di Polizia Locale

In occasione della festa di San Sebastiano ha relazionato le proprie attività dell'anno da poco conclusasi

Il Corpo della Polizia Locale di Altamura, in occasione della festa di San Sebastiano, celebrata il 20 gennaio 2024 con la Celebrazione in Cattadrale, presieduta dal Cappellano Don Vincenzo Panaro, ha relazionato le proprie attività relativamente all’anno 2023.

Il Corpo è composto da 47 persone tra Comandante, Ufficiali, Sottufficiali e Agenti, ed è chiamato, ogni giorno, a svolgere un ruolo importante e complesso al servizio della città.

Il Corpo di Polizia Locale si articola su un modello organizzativo fondato su sette Servizi: Comando e Servizi; Polizia Giudiziaria; Polizia Stradale; Polizia edilizia e Protezione civile; Polizia commerciale e annonaria; Polizia ambientale e informatica; Centro Elaborazioni Dati.

I cittadini si rivolgono al Comando di Polizia Locale con segnalazioni, denunce, richieste inoltrate telefonicamente tramite Centrale Operativa, ovvero via pec, ovvero mediante la ricezione del pubblico presso la sede del Comando in Via del Mandorlo.

Gli interventi gestiti dalla Centrale Operativa e dal Piantone (U.R.P.) sono 3.898. Nell’ambito delle manifestazioni pubbliche e religiose tenutesi nell’anno è stata curata l’istruttoria con Ordinanze e redazione dei servizi operativi per gli Agenti di diversi grandi eventi, tra cui il “Carnevale 2023”, la X Edizione di “Federicus”, la “Festa della musica”, le manifestazioni religiose cittadine, tra cui i tradizionali festeggiamenti in onore di Maria SS. del Buoncammino.

Al fine di garantire il rispetto delle norme, tra i suoi compiti, la Polizia Locale ha quello di redigere verbali e sanzionare. Tutte le violazioni alle norme del Codice della Strada rilevate hanno portato alla redazione di 22.731 verbali. Inoltre, gli incidenti stradali, rilevati dal personale, sono pari a 234, di cui 2 mortali, 111 conferiti e 121 senza feriti.

Fondamentale, durante l’anno 2023, sono stati anche i momenti di educazione stradale, in favore di scuole primarie e secondarie del Comune di Altamura, con il proposito di trasmettere ai ragazzi la conoscenza e la consapevolezza del rispetto della legge, dei rischi di violazione, il valore di responsabilità per il sé e gli altri. Si son tenuti gli incontri in 14 scuole, con 550 alunni, per un totale di 43 ore. 

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Tra i compiti della Polizia Locale vi è l’accertamento in materia di ambiente, la verifica del rispetto delle norme previste per la raccolta differenziata, nonché il rispetto della normativa attinente l’abbandono dei rifiuti. Il personale del servizio ambiente ha effettuato 406 controlli anche congiuntamente alla ditta preposta alla raccolta.

Per il Servizio Informativa, tra tutti gli interventi, è stata realizzata una soluzione in house con utilizzo di Intelligenza Artificiale per Interrogatori consistente in una piattaforma informatica in grado di fonovideo registrare le sedute di interrogatorio con trascrizione automatica dei dialoghi, in ossequio alla Riforma Cartabia.

“In noi tutti – sostiene la Comandante della Polizia Locale, Maria Paola Stefanelli – c’è entusiasmo per il lavoro che svolgiamo, c’è passione e interesse e una costante tensione al miglioramento, non solo individuale ma di gruppo. La nostra attività è a forte connotazione altruistica. Chi ha compiti di responsabilità, e ognuno di noi ce li ha, dovrà sempre anteporre la logica del bene comune alla promozione personale: agiamo preferendo il noi all’io”.

“La collaborazione con l’Amministrazione è centrale – sottolineano il Sindaco Vitantonio Petronella e l’Assessore alla Polizia Locale Tommaso Lorusso – per migliorare il bene comune e la città tutta. Ringrazio il Comando per l’impegno quotidiano che offrono ai cittadini. Un augurio particolare al Vice Commissario Gaetano Caporusso, al Vice Commissario Lucia Farinola, al Vice Commissario Giovanni Cristallo che hanno raggiunto questo nuovo traguardo. A loro e a tutto il personale di questo Corpo, auguriamo che il loro lavoro si svolga in correttezza e interesse al servizio della nostra città”.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari