domenica, 23 Giugno 2024
HomeNewsSanteramo, selezione volontari Protezione Civile: proroga al bando

Santeramo, selezione volontari Protezione Civile: proroga al bando

Prorogato il termine ultimo per iscriversi al bando pubblico per la selezione di volontari da inserire nel Gruppo Comunale

Il Comune di Santeramo in Colle ha stabilito una proroga, fino al prossimo 29 febbraio 2024 alle opre 12:00, per poter iscriversi al bando pubblico per la selezione di volontari da inserire nel Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile – Santeramo in Colle – (GCVPC).

Il gruppo esercita in via esclusiva attività di Protezione civile per il perseguiomento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale; concorre al Servizio Nazionale di Protezione Civile ed è costituito per tutelare la vita, l’integrità fisica, i beni, gli insediamenti, gi animali e l’ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da eventi calamitosi di origine naturale o derivanti dall’attività dell’uomo.

Possono essere ammessi al GCVPC i cittadini dell’Unione Europea e cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti, senza distinzione di sesso, di etnia, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali o sociali, che abbiano residenza o domicilio nel Comune di Santeramo in colle o nei Comuni limitrofi a condizione, per questi ultimi, di poter assicurare la reperibilità ai fini dell’impiego in caso di emergenza.

La candidatura al GCVPC è subordinata alla presentazione di apposita domanda scaricabile dal sito del Comune di Santeramo in colle, nella sezione “Documenti > Gare d’appalto, Bandi, Concorsi”, da far pervenire direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune o all’indirizzo PEC protocollo@pec.comune.santeramo.ba.it, entro il termine perentorio dell’8 gennaio 2024 alle ore 12:00.

A domanda accettata, le procedure selettive consisteranno in un test di 25 domande a risposta multipla predefinita, di cui una sola esatta, attinenti al Regolemtno del GCVPV e nozioni generali sui D.Lgs n. 1/2018 – Codice della Protezione Civile.

Tutti i candidati risultati idonei per essere nominati volontari del GCVPC, avranno l’obbligo di frequenza e superamento di apposito corso base di protezione civile, gratuito e della durata di 60 ore.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari