mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeNewsAltamura, riaperti i bagni pubblici di via Matera

Altamura, riaperti i bagni pubblici di via Matera

Conclusi i lavori di ripristino dopo atti vandalici

L’Amministrazione Comunale ha completato i lavori di ripristino dei bagni pubblici in via Matera, danneggiati nel mese di agosto da atti teppistici e vandalici che hanno provocato la temporanea chiusura degli stessi. I bagni da oggi sono stati riaperti grazie agli interventi immediati da parte del Comune.

Sulla base della comunicazione pervenuta in data 1 settembre dalla cooperativa che gestisce il “servizio di custodia, gestione, manutenzione e pulizia dei bagni pubblici comunali”, gli atti vandalici sono stati denunciati dal custode alle forze dell’ordine. Sono stati segnalati i seguenti danni: scardinato maniglione di appoggio nel bagno per diversamente abili; scardinati porta sapone dal muro; strappata la tubazione di scarico dei bagni; rotta la placca di scarico sciacquone a muro; strappata la maniglia del rubinetto; parziale distacco del battiscopa in legno; forzato il chiavistello della porta di accesso.

Gli interventi del Comune sono stati molto celeri, in modo da garantire il servizio pubblico nei tempi più brevi, anche considerando che in questi giorni si tiene la festa di Maria Santissima del Buoncammino e l’area di piazza Zanardelli è direttamente interessata dagli spettacoli.

L’Amministrazione Comunale ribadisce la ferma condanna per le azioni sconsiderate denunciate, da cui è insorto un danno all’intera collettività per il venir meno temporaneo di un servizio pubblico, e auspica che le attività di accertamento da parte delle forze dell’ordine possano fare luce sulle responsabilità dell’accaduto.

Si esprime soddisfazione per la celerità degli interventi che hanno consentito di riaprire i bagni pubblici. Si ricorda che nel 2019 sono stati integralmente rifatti grazie alla società altamurana “Centro Edile Quartarella”. I bagni pubblici di Altamura sono gestiti da una cooperativa, in base a gara di appalto, e il servizio prevede la presenza del custode.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari