mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeBREAKING NEWSBasilicata: varata la terza Giunta Bardi

Basilicata: varata la terza Giunta Bardi

Secondo rimpasto a distanza di poche settimane

Disco verde alla terza giunta regionale in Basilicata.

A farne parte i riaffermati Francesco Fanelli, che conserva l’incarico di vice presidente, e Donatella Merra, entrambi della Lega.

Rientro nelle fila del governo anche la compagine di Fratelli d’Italia, con Cosimo Latronico (ex parlamentare) e Alessandro Galella, ex assessore comunale di Potenza.

Ritorna in Giunta anche il forzista Franco Cupparo, ex assessore alle Attività produttive nel primo esecutivo.

Il presidente della Regione, Vito Bardi, con queste nomine potrà contare sull’apporto di tutti i gruppi di centrodestra.

Queste le parole del presidente Vito Bardi: «Ho registrato con soddisfazione le intenzioni di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, che hanno confermato la fiducia nel Presidente della giunta, avuto parole di elogio verso la nostra azione amministrativa e ribadito la prioritaria unità del centrodestra in Basilicata. In questi giorni c’è stato un dibattito interno, franco e diretto. Questo dialogo, costruttivo, è la plastica rappresentazione della voglia e determinazione di tutte le forze della coalizione di essere protagoniste del cambiamento che stiamo attuando in Regione. Ovviamente, ogni confronto ha momenti di analisi duri, ma quando c’è buon senso e spirito di responsabilità tra le parti, si arriva a una sintesi virtuosa».

Al netto delle riconferme, ecco i nomi e le deleghe conferite: Alessandro Galella (di Fratelli d’Italia) che prenderà le deleghe alle Attività produttive, Formazione, Lavoro e Sport. Cosimo Latronico (Fratelli d’Italia) avrà le deleghe ad Ambiente ed Energia.

La tua pubblicità qui

A Francesco Cupparo (Forza Italia) è stata affidata la delega dell’Agricoltura. Restano in sella i due leghisti Francesco Fanelli alla Sanità e Donatella Merra alle Infrastrutture.

Il varo della nuova giunta regionale ha portato in dote anche qualche mal di pancia. Infatti, Francesco Piro, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale ha fatto sapere che non avrebbe votato la fiducia se Bardi avesse nominato nuovamente Cupparo (dimessosi già due volte durante il mandato), in quanto la nomina non sarebbe mai stata discussa dal tavolo del coordinamento regionale di Forza Italia.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari