giovedì, 22 Febbraio 2024
HomeNewsCalcio a 5, si sblocca la Soccer Altamura

Calcio a 5, si sblocca la Soccer Altamura

Prima vittoria delle biancorosse alla quarta giornata contro la Lux Chieti

Ci sono volute quattro giornate di campionato e quasi un mese, ma alla fine, la prima vittoria per la Soccer Altamura è arrivata.

La squadra altamurana, reduce, da tre pareggi nei primi tre impegni stagionali, ha avuto la meglio della Lux Chieti per 7 a 3. Larga la vittoria ottenuta dalle ragazze altamurane anche se, nella prima frazione, erano riaffiorati i soliti problemi che avevano caratterizzato le precedenti prestazioni.

CRONACA
Primo tempo

Dopo la strigliata del vice presidente Carlo Benedetto che aveva invitato le giocatrici a “sudare” la maglia, ci si aspetta una Soccer arrembante, ma a parte un paio di tentativi, prima di Plevano e poi di Lorusso e così la prima metà del primo tempo scivola via senza particolari sussulti.

Poi, all’11’ la partita si accende improvvisamente: nel giro di pochi secondi le ospiti vanno vicine per tre volte al vantaggio, prima con Febo che centra il palo direttamente da corner, poi Piccolini è strepitosa sul tiro da distanza ravvicinata di Barbetta, infine, sulla ribattuta, Di Rienzo centra la traversa.

Poco dopo, arriva comunque la doccia fredda per le padrone di casa: Di Rienzo si incunea nella difesa altamurana, scarica sulla sinistra per Barbetta che insacca.

Per la Soccer sembrano riaffiorare i soliti problemi di tenuta mentale ma ad un minuto e mezzo dal riposo arriva il pareggio: Pedroso passa a De Castro che, di tacco le restituisce palla, la numero venti biancorossa entra in area e con un pallonetto delizioso supera Esposito.

Passa meno di un minuto a la Soccer mette la freccia: sugli sviluppi di un angolo, Lorusso, in posizione di pivot, scarica all’indietro per De Castro che con una sassata dalla distanza mette la palla sotto l’incrocio dei pali.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Prima della sirena c’è spazio per il terzo gol altamurano con Lorusso che servita da Plevano supera Esposito.

Secondo tempo

Inizio di ripresa in discesa per la Soccer che serve subito il poker: ancora angolo e altro bel tiro di De Castro, questa volta Esposito respinge ma Difonzo è la più veloce ad arrivare sulla palla e a ribadire in rete.

Il monologo altamurano continua al con Pedroso che prima colpisce il palo e poi realizza il secondo gol personale chiudendo una perfetta triangolazione con Difonzo. La samba brasiliana continua al 7’ con il secondo gol personale di De Castro che segna da posizione centrale su assistenza di Carone dopo una punizione calciata dalla stessa giocatrice brasiliana.

L’ultimo gol altamurano arriva al 14’ ancora sull’asse Difonzo-Pedroso con la prima che, da rimessa laterale, serve la seconda che, dopo essersi accentrata, dal limite dell’area lascia partire un tiro che si insacca sotto il sette. Per il resto, usando il gergo cestistico, garbage time utile alle ospiti per rendere meno pesante il passivo con la doppietta di Brisichella.

La situazione in campionato

Grazie a questa vittoria, la Soccer Altamura scala diverse posizioni in classifica, issandosi in terza posizione nel girone C di Serie B.

Adesso testa alla prossima partita con la squadra biancorossa che andrà a far visita alla Virtus Cap San Michele che comanda la graduatoria con dieci punti, quattro in più delle murgiane visto il turno di riposo dell’Atletico Chiaravalle, la Virtus Cap San Michele che vince 2-4 a Molfetta contro la Nox.

Tanto spettacolo nel 6-8 di Centro Storico Montesilvano (ultimo a zero punti) – Levante Caprarica, con quest’ultime ora a pari punti con Altamurane, Nox Molfetta e il Taranto vincente 3-2 sul Pucetta.

Finisce 2-2 tra Pradone e Woman Futsal Club.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari