giovedì, 2 Febbraio 2023
HomeNewsGravina, la Regione finanzia la messa in sicurezza di San Michele delle...

Gravina, la Regione finanzia la messa in sicurezza di San Michele delle Grotte

150.000 euro di contributo e due anni per portare a termine le opere

Sei mesi di tempo per l’avvio dei lavori e massimo due anni per portare a termine le opere di messa in sicurezza della chiesa rupestre di San Michele delle Grotte. Questi i tempi dettati dalla giunta regionale che ha concesso a Gravina un finanziamento di 150. 000 euro per  la “messa in sicurezza della parte corticale esterna della chiesa San Michele delle Grotte”. Il contributo concesso a Gravina rientra in un intervento ben più ampio della Regione Puglia con l’avviso relativo agli interventi di realizzazione e manutenzione di opere di pubblico interesse.

Complessivamente la Regione ha messo a disposizione 7.552.000 euro per la messa in sicurezza di immobili di pubblico interessa danneggiati dalle calamità naturali. In totale sono 29 i comuni finanziati tra cui appunto Gravina.

Un intervento, quello sulla chiesa grotta di San Michele che si aggiunge ad un progetto ben più ampio finalizzato ala creazione del Parco delle Chiese Rupestri ovvero un itinerario che partendo dalla chiesa di Santa Maria degli Angeli, prosegue per Santa Maria del Chiancone e arriva dall’altra parte del ponte dove si potranno visitare le chiese rupestri di Sant’Arcangelo e la Chiesa VI, per poi iniziare la risalita verso la chiesa del Padre Eterno e ritornare nuovamente verso il centro abitato, attraversando il camminamento del ponte Madonna della Stella.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari