mercoledì, 28 Febbraio 2024
HomeNewsGravina, chiude con successo la Fiera San Giorgio

Gravina, chiude con successo la Fiera San Giorgio

Gran successo anche nell’ultimo giorno di fiera, il riassunto nel dettaglio e gli scatti di Carlo Centonze

Si è chiusa ieri, martedì 25 aprile, l’ultima giornata di Fiera San Giorgio a Gravina in Puglia, con estremo interesse dimostrato da cittadini e anche dai turisti, anche per gli ultimi eventi in programma.

In mattinata riscontra particolare successo l’Open day di arti sceniche in Sala Conferenze, seguito da esibizioni varie dell’Accademia Arti sceniche Arabesque – Movie Dance fino al pomeriggio con l’inizio del Corteo Storico Monfort.

Appuntamenti con la storia e le bellezze paesaggistiche, come il tour per la città, presi d’assalto da turisti e gravinesi; mentre il pezzo clou dell’ultimo giorno è certamente il corteo di chiusura con Ronn Moss nei panni dei re e protagonista indiscusso.

Al termine del corteo, giunti a Piazza della Repubblica e a seguito di un percorso iniziato dalla Scuola San Giovanni Bosco, il tipico cerimoniale di chiusura della fiera prende la scena accogliendo una marea di gente sotto al palco.

Con Gianluca Foresi nei panni di giullare di corte alla presentazione in rima del cerimoniale di chiusura, come da tradizione si è prima letto il Regio Decreto che, nel febbraio del 1294 con la firma del re Carlo II d’Angiò, diede il via alla Fiera San Giorgio; e in seguito, c’è stata la riconsegna delle chiavi della città al Sindaco.

Poi ha preso parola il Re, Ronn Moss, che ha ringraziato Gravina per il supporto e il successo dell’evento, chiudendo con un “arrivederci a Gravina” che fa già pregustare un ritorno in città in futuro.

Infine, come di consueto, parola al sindaco Fedele Lagreca con i ringraziamenti verso la cittadinanza, le istituzioni, a chi si è occupato dell’allestimento della fiera e al buon andamento della stessa e all’amministrazione che l’ha riportata in auge dopo 3 anni di assenza causa pandemia.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Il Sindaco, infine, conclude avvertendo che dall’indomani dell’evento – ovvero oggi – avranno inizio i preparativi dell’edizione 730 per far si che, quella che lui stesso ha chiamato “orgoglio di Gravina e dei gravinesi”, sia una fiera sempre migliore.

Chiudono il cerimoniale di chiusura lo spettacolo dell’Associazione Conte Giovanni di Monfort, seguito dall’esibizione in costume dell’Accademia arti sceniche Arabesque – Movie Dance e dal suggestivo spettacolo pirotecnico. A seguire, il Dj set di Roy Paci ha fatto ballare i presenti e concluso degnamente la festa.

Di seguito, gli scatti fotografici di Carlo Centonze riassuntivi della giornata di ieri, martedì 25.04.2023.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari