domenica, 14 Aprile 2024
HomeNewsMatera, bando per 4 nuove licenze Taxi

Matera, bando per 4 nuove licenze Taxi

Segnata al 22 novembre la scadenza delle nuove licenze Taxi permanenti nella città dei Sassi

Scade alla mezzanotte del prossimo 22 novembre, il bando per l’assegnazione di quattro nuove licenze Taxi permanenti nella città dei Sassi. Lo rendono noto il sindaco, Domenico Bennardi, e l’assessore alla Mobilità Giuseppe Digilio.

«L’Amministrazione comunale si sta già attivando per incrementare ulteriormente le licenze permanenti -spiegano Bennardi e Digilio- perché la città sta crescendo soprattutto in ambito turistico, quindi necessita di questo genere di servizio, anche in ragione del fatto che presto alcune aree del centro storico non saranno più aperte al traffico. A questo proposito, stiamo lavorando anche per calmierare le tariffe».

Tra i requisiti preferenziali previsti dal bando, c’è l’esperienza di guida oltre alla buona conoscenza del territorio e delle lingue, al fine di elevare anche gli standard qualitativi del servizio.

Tutto in piena sintonia con le linee guida nazionali. «Un altro punto su cui insisteremo -rimarca Digilio- è l’adesione degli autisti al sistema dell’app “MyCicero”, perché il Taxi funzioni a tutti gli effetti come servizio pubblico, dunque sia disponibile h24 con le opportune turnazioni.

Parallelamente apriremo un confronto anche con gli Ncc (Noleggio con conducente ndr), in modo da regolamentare questo servizio, evitando conflitti e sovrapposizioni con i Taxi. Sul fronte della mobilità sostenibile e della sicurezza stradale in città -prosegue Digilio- stiamo predisponendo la diffusione di quadricicli elettrici soprattutto nei rioni Sassi, oltre a proseguire con l’istituzione delle “zone urbane 30 km/h”, l’installazione di dossi artificiali per limitare la velocità delle auto e il rifacimento delle strisce dove sono state vistosamente cancellate dall’usura».

Le modalità di presentazione della domanda ed i requisiti di partecipazione, sono tutti definiti dal bando e ove dovessero insorgere dubbi interpretativi, è prevista l’istituzione di una sezione “Faq” (domande frequenti), per aiutare i candidati, che comunque possono rivolgersi agli uffici comunali ed al loro sindacato di categoria.

«Un’opportunità importante -ha concluso Bennardi- per consentire a 4 giovani di mettersi in gioco e lavorare con il turismo». 

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

La domanda deve essere indirizzata al Comune di Matera “Settore Polizia locale Ufficio Trasporti, via Aldo Moro – 75100 Matera”, sottoscritta con firma autografa o digitale e pervenire esclusivamente a mezzo Pecall’indirizzo comune.matera@cert.ruparbasilicata.it, entro e non oltre il termine perentorio del 30esimo giorno dalla data di inizio della pubblicazione del bando all’Albo Pretorio online del Comune di Matera e sul sito istituzionale dell’ente nella Sezione “Amministrazione Trasparente – Bandi di concorso”, comunque entro le ore 24 del giorno 22 novembre 2023.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari