venerdì, 21 Giugno 2024
HomeNewsMatera, calcio: il Fasano prima avversaria del 2024

Matera, calcio: il Fasano prima avversaria del 2024

Derby cromatico tra due squadre di media-alta classifica in questa prima giornata di ritorno del girone H di Serie D

Domenica 7 gennaio, al XXI Settembre di Matera ecco il Fasano nella prima giornata di ritorno del girone H di Serie D.

Ad arbitrare l’incontro di domani, Emanuele Velocci della sezione di Frosinone sarà aiutato dagli assistenti Angelo Di Curzio e Andrea Gentilezza di Civitavecchia.

Quella che vale come 18^ giornata di campionato per Matera e Fasano sarà anche un’occasione particolare per entrambe di ritornare al successo ed inaugurare al meglio il nuovo anno.

Più salda la situazione dei lucani, padroni di casa, con 27 punti, gli stessi dell’Andria con una partita in meno e dunque quinta in classifica, ma comunque vicina ad un posto “onorevole” in cima alla classifica a solo 6 lunghezze dal duo Martina-Nardò staccate di altrettanti punti dalla vetta.

All’andata fermate sullo 0-0 a Fasano, le due squadre hanno svolto due percorsi particolari. Vari gli alti e bassi a Matera, con due sconfitte a che hanno reso amaro il finale dell’anno con lo 0-1 subito ai danni della Team nel derby e a compromettere il piazzamento tra le top 5.

Ottimo, l’avvio del Fasano, anche in vetta alla classifica nell’avvio di campionato, ma poi scivolato a metà classifica complice una vittoria ormai assente dal 28 ottobre, quando nell’8^ giornata i biancoazzurri battevano 2-3 la Palmese.

Da quella data 4 pareggi e 5 sconfitte per il Fasano che ora insegue dietro 5 punti il Matera e a soli due punti dalla zona play-out.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
Calciomercato

Dal mercato non mancano le novità per cercare i risultati mancanti e se a Fasano lascia Prinari e si scalpita per vedere all’opera il centrocampista argentino Ezequiel Melillo.

A Matera agli arrivi di De Nova e Tartaro è seguita l’ufficialità recente di Mattia Tumminelli, difensore centrale e terzino destro ex Gelbison, con esperienze in C e in B (senza giocare) con il Trapani; oltre che la firma del classe 2004 Angelo Simarco, ruolo difensore che ha trascorso nell’Acireale la prima parte di stagione.

Le altre gare

In vetta, nelle altre gare di questa 18^ giornata, ospita la capolista il Gelbison, con il Martina ospite del Manfredonia e il Nardò che gioca in casa contro l’Andria. Risultato della Fidelis a cui fa particolarmente attenzione il Matera, inseguitrici insieme del Casarano che, invece, sarà ospite del Rotonda.

In casa del Barletta la Paganese, mentre a Bitonto arriva l’Angri. Poi Gallipoli-Cilento e Palmese-Gravina chiudono il programma.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari