venerdì, 14 Giugno 2024
HomeNewsMatera, Confapi riparte dalle donne imprenditrici

Matera, Confapi riparte dalle donne imprenditrici

L’assemblea di CONFAPID elegge Presidente Tonia Scalera per il prossimo triennio

Confapi Matera riparte dalle donne imprenditrici. Come annunciato dal comunicato che segue l’assemblea di CONFAPID elegge Presidente Tonia Scalera per il prossimo triennio.

Confapi Matera ha avviato il processo di rinnovo degli organi statutari, che vedrà nei prossimi mesi l’elezione dei presidenti e dei consigli direttivi delle 13 Sezioni di Categoria, fino all’elezione dei vertici dell’Associazione, prevista per la fine dell’anno.

La prima assemblea ha avuto luogo questo pomeriggio con ConfapiD – Confapi Donne, la Categoria che raggruppa le donne imprenditrici che siano titolari di impresa o che abbiano un ruolo manageriale e di gestione dell’azienda. Una Categoria numerosa, composta da oltre 40 imprenditrici, a dimostrazione della diffusione fra le donne della propensione a fare impresa.

Con una votazione all’unanimità l’assemblea ha eletto Presidente Tonia Scalera, già vicepresidente, che subentra a Leonarda Tantulli che ha guidato il Gruppo negli ultimi anni. Tonia Scalera è imprenditrice dell’azienda Green Line di Matera, impresa operante nel settore multiservizi (pulizia, mensa, facchinaggio, global service).

Rinnovato anche il Consiglio Direttivo, composto da Carmela Iula (Vicepresidente; Gruppo Iula), Anna Selvaggi (Hotel degli Ulivi), Leonarda Tantulli (Fibroservice Srl), Lucia Scalera (BPM), Antonela Gabor (Sogni d’Oro), Daniela Giordano (Socif Eclat), Claudia Silvestri (Vocational Training), Teresa Rubino (Prefabbricati Rubino), Nancy Sacco (Edilmetas), Rosa Catalano (Team DF Restauri).

“In Basilicata le imprese al femminile sono una su quattro, più che nel resto del Paese e nel Mezzogiorno, ma ancora poche rispetto alle imprese maschili e, comunque, con una scarsa presenza negli organismi di rappresentanza e nella governance aziendale”, dichiara la neo-Presidente Tonia Scalera.

“A livello locale il Gruppo ConfapiD lavorerà per la promozione dell’imprenditoria femminile, che rappresenta una unicità nel panorama imprenditoriale, da valorizzare e potenziare. La presenza delle donne nei luoghi decisionali dello sviluppo economico è ancora scarsa nonostante le imprese femminili vivano le medesime problematiche di quelle maschili. Sono fiera della qualità di questa Categoria, composta da donne che sono a capo delle proprie aziende.”

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

“Ho intenzione di inserire nel programma del Gruppo interventi per sensibilizzare e avvicinare le donne, soprattutto in giovane età, alle materie STEM, all’Intelligenza Artificiale e all’educazione finanziaria, tutte attività di grande attualità e importanza nella gestione aziendale. Ovviamente sosterremo anche l’ingresso delle donne nella governance delle aziende”.

“Con l’assemblea di ConfapiD – afferma il Direttore Generale Cosimo Dottorini – Confapi Matera può dare inizio alla stagione dei rinnovi, eleggendo gli organi che resteranno in carica per i prossimi tre anni e soprattutto ridando nuovo slancio alle politiche associative attraverso la massima condivisione dei programmi e delle prospettive future, aspettandoci il più ampio coinvolgimento degli associati”.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari