domenica, 5 Febbraio 2023
HomeNewsMatera, droga in casa manette per un ventenne

Matera, droga in casa manette per un ventenne

Trovati in casa 138 gr. di cocaina e 593 gr. di hashish

La Polizia di Stato di Matera ha arrestato un giovane materano di vent’anni trovato in possesso di 138 gr. di cocaina e 593 gr. di hashish, oltre a materiale vario per il confezionamento e bilancini di precisione.

L’operazione è stata realizzata dal personale della locale Squadra Mobile, con la collaborazione di una unità cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Bari.

A seguito di uno specifico servizio volto al contrasto del traffico e dello spaccio sostanze stupefacenti, gli agenti hanno fermato il giovane, sospettato di spacciare droga, procedendo alla sua perquisizione. La scelta operativa degli investigatori si è rivelata efficace: infatti, addosso gli è stata trovata una modica quantità di cocaina e 700 euro in banconote di piccolo taglio.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire e sequestrare complessivamente 138 gr. di cocaina e 593 gr. di hashish. Una piccola parte della cocaina era suddivisa in 13 dosi, contenute all’interno di involucri in cellophane, chiusi con del nastro colorato con tinte differenti – giallo, nero e rosso – a seconda del peso dello stupefacente contenuto, presumibilmente pronto per la vendita al dettaglio.

Nella stessa abitazione è stato altresì rinvenuto e sequestrato materiale idoneo al confezionamento delle dosi e n. 2 bilancini di precisione, nonché l’ulteriore somma di denaro di 1.360 euro.

Il giovane è stato arrestato fino a presunzione di innocenza e condotto nella casa circondariale di Matera. Il Gip del Tribunale di Matera ha successivamente convalidato l’arresto e disposto ordinanza di custodia cautelare in carcere.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari