mercoledì, 28 Febbraio 2024
HomeNewsMatera, Innovation Roadshow: spazio alle imprese

Matera, Innovation Roadshow: spazio alle imprese

Con gli incentivi di Invitalia finanziate 48 imprese innovative in Basilicata

Imprese innovative e istituzioni a confronto sul tema “Droni, aerospazio e tecnologie quantistiche” nella tappa materana dell’Innovation Roadshow di Invitalia, promosso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy e finanziato con risorse REACT-UE del PON Imprese e Competitività dal progetto “Imprenditorialità Innovativa” che, fra le altre attività, prevede azioni di animazione imprenditoriale, orientamento e networking sulle direttrici dell’Agenda 2030.

Obiettivo dell’incontro, svoltosi presso Casa delle Tecnologie Emergenti Cte Matera ed organizzato insieme all’Amministrazione comunale materana, quello di far emergere l’importanza di investire nella sperimentazione delle nuove tecnologie, le principali opportunità messe in campo dal Ministero, gli incentivi, i servizi di accompagnamento e le iniziative di open Innovation di Invitalia a supporto delle startup.

Grazie ai programmi Smart&Start Italia, Smart Money e Brevetti+, infatti, in Basilicata finora l’Agenzia ha già finanziato 48 aziende innovative, per oltre 4 milioni di euro di agevolazioni concesse, che hanno attivato più di 7,5 milioni di euro di investimenti.

Focus specifico dell’evento le tecnologie emergenti, l’innovazione e gli investimenti nel settore aerospaziale: dall’osservazione terrestre, alla comunicazione quantistica, all’impiego di droni e satelliti, come le tecnologie spaziali consentano di agevolare le future telecomunicazioni, la navigazione e l’osservazione della terra, oltre che la futura IoT, le antenne ed i sistemi di localizzazione.

Un settore di punta, l’aerospazio in Basilicata, perché la Casa delle Tecnologie Emergenti di Matera (Cte Matera) è il primo dei 6 luoghi dell’innovazione dedicati al trasferimento tecnologico finanziati con bando MIMIT; perché sul territorio è attivo il Centro di Geodesia Spaziale, il principale centro operativo dell’ASI; infine perché sono in corso sinergie e collaborazioni tra MIMIT, European Space Agency e ASI grazie al tavolo di lavoro che contribuirà alle linee di indirizzo programmatiche sullo spazio e la creazione del laboratorio in orbita terrestre dislocato presso lo Space Center di Matera.

L’evento è stato anche l’occasione per inaugurare il punto informativo alla Cte Matera,  in via San Rocco n.1, dove, attraverso uno sportello “virtuale”, il personale della Casa, formato da esperti di Invitalia, potrà fornire in modo continuativo informazioni e un primo orientamento sugli incentivi a supporto delle imprese, perseguendo così gli obiettivi del Programma “Imprenditorialità Innovativa”. 

Nel corso dell’incontro hanno poi raccontato la loro storia di successo aziende e startup che, grazie all’uso delle tecnologie emergenti, hanno realizzato soluzioni innovative in diversi campi di applicazione.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

Si tratta di imprese finanziate attraverso incentivi di Invitalia o radicate nel territorio materano, supportate da Cte Matera:

  1. D-Orbit, azienda leader di mercato nel settore dei servizi di logistica e trasporto spaziale con un track record di tecnologie e servizi collaudati nello spazio e missioni portate a termine con successo. E’ stata finanziata da Invitalia con l’incentivo Smart&Start Italia
  2. The Edge Company è una Deep Tech Company italiana nata nel 2017 che combina specializzazioni in Intelligenza Artificiale (IA), reti neurali e deep learning per offrire soluzioni per la sicurezza della navigazione aerea.The Edge Companyha ricevuto i finanziamenti di Smart&Start Italia 
  3. Thales Alenia Space, joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), è un’azienda manifatturiera nel settore spaziale a livello globale che da oltre quarant’anni fornisce soluzioni ad alta tecnologia per Telecomunicazioni, Navigazione, Osservazione della Terra, gestione ambientale, ricerca scientifica e infrastrutture orbitali.
  4. Coing MT ha raggiunto una posizione di rilievo nel settore dell’Internet of Things (IoT) grazie alla progettazione di sistemi innovativi al passo con il progresso tecnologico degli ultimi anni.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari