venerdì, 21 Giugno 2024
HomeNewsGravina, sottoscritta la convenzione tra Comune e Arif

Gravina, sottoscritta la convenzione tra Comune e Arif

Finalizzata alla tutela del Bosco Comunale Difesa Grande è stata sottoscritta ieri mattina

Ieri mattina, presso la Casa Comunale, alla presenza del Direttore Generale Dott. Francesco Ferraro, è stata sottoscritta la convenzione tra il Comune di Gravina in Puglia e l’Agenzia Regionale Attività Irrigue e Forestali (ARIF), finalizzata alla tutela del Bosco Comunale Difesa Grande.

Oggetto della convenzione è l’espletamento di attività di consulenza tecnica “a titolo gratuito” che l’ARIF svolgerà con l’obiettivo di migliorare la superficie boscata con attività di supporto relativamente alla riqualificazione della viabilità forestale, la sistemazione di viali parafuoco, tramarratura nelle aree interessate dalla presenza di querce sempreverdi o caducifoglie, rimozione di piante morte in piedi o a terra al fine di ridurre il rischio incendi.

Sempre sulla scorta di questa convenzione, che avrà la durata triennale, l’ARIF si impegna ad implementare, il proprio presidio AIB durante il periodo di massima pericolosità agli incendi boschivi.

Alla sottoscrizione erano altresì presenti l’Assessore con Delega al Bosco Difesa Grande Maria Schinco, l’Assessore all’Ambiente Vincenzo Varrese, l’Assessore al Patrimonio Leonardo Vicino, il Presidente della III Commissione Consiliare Permanente Angelo Lapolla, il Dirigente Lavori Pubblici del Comune di Gravina Ing. Onofrio Tragni, il Comandante della Polizia Locale Comm. Sup. Simone Lamuraglie e la Responsabile del Servizio Agricoltura Dott.ssa Michela Costantiello oltre a diversi funzionari dell’Agenzia Regionale.

Dichiarazione del Sindaco di Gravina in Puglia Dr. Fedele Lagreca

Questa convenzione è il frutto di 10 mesi di lavoro svolto gomito a gomito con l’ARIF.

Attraverso questo accordo l’Agenzia, che ringrazio per la sensibilità mostrata da sempre nei confronti della nostra comunità, si impegna gratuitamente ad offrire attività a servizio del nostro ente.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

L’obiettivo resta la salvaguardia e la valorizzazione di un patrimonio importantissimo come il nostro Bosco Comunale Difesa Grande.

Dichiarazione dell’Assessore con delega al Bosco Difesa Grande Dott.ssa Maria Schinco

Perché il nostro bosco possa tornare a vivere dopo gli anni in cui è stato messo a dura prova dagli incendi, si rendono necessarie azioni sinergiche forti.

Queste sono le ragioni che ci hanno spinto a sottoscrivere la convenzione con l’ARIF che ritengo molto significativa e idonea a produrre effetti e ricadute positive per le priorità che abbiamo individuato per la tutela e la valorizzazione del nostro amato polmone verde.

Partiamo con azioni vigorose nella prevenzione dal rischio incendi boschivi per poi proseguire con progettualità di media e lunga durata, tenendo in considerazione che i tempi per la stesura di un adeguato Piano di Assestamento Forestale sono ormai maturi.

Ringrazio il Direttore Generaledell’ARIF Francesco Ferraro per la grande disponibilità mostrata nei nostri confronti.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari