venerdì, 12 Aprile 2024
HomeNewsMatera, ok per i fuochi pirotecnici alla festa della Bruna

Matera, ok per i fuochi pirotecnici alla festa della Bruna

Ok dagli uffici regionali del dipartimento Ambiente e territorio

I fuochi pirotecnici della festa della Bruna torneranno a Murgia Timone come da tradizione.

Ieri, giovedì 29 giugno, gli uffici regionali del dipartimento Ambiente e territorio, dopo un’attenta istruttoria, hanno dato parere favorevole di Valutazione di incidenza ambientale (VIncA), ritenendo di poter tutelare con questa scelta l’ambiente, le tradizioni religiose e culturali della comunità materana.

Il sindaco Domenico Bennardi esprime soddisfazione per il lavoro di sinergia e collaborazione con il Comitato festa, ringraziando gli uffici regionali e l’assessore Cosimo Latronico per l’attenzione alla proposta, inoltrata oltre due mesi fa e poi via via rimodulata.

“Spero che il lavoro fatto quest’anno per la deroga ottenuta -commenta Bennardi- possa servire come utile esperienza per le prossime edizioni della festa, affinché si decida rapidamente e per tempo, mettendo tutti nelle condizioni di lavorare al meglio.

Il nostro obiettivo è sempre quello di tutelare il territorio e la tradizione. Spero che lo stesso percorso virtuoso si possa seguire per la VIncA di Cava del sole, in vista dell’ormai imminente stagione concertistica”.

Via libera dalla Regione

Dalla regione intanto Cosimo Latronico, Assessore all’Ambiente della Regione Basilicata fa sapere in una nota quanto segue:

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

“Siamo riusciti a risolvere un problema burocratico complesso, ma alla fine i fuochi per la festa della Bruna ci saranno. Una bella notizia per i fedeli, per i materani tutti e per i lucani. Siamo felici di questo esito e siamo già al lavoro per l’anno prossimo. Voglio ringraziare gli uffici, il dipartimento e tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato”.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari