domenica, 25 Febbraio 2024
HomeNewsMatera, scuola Pezzi: a breve l'inizio dei lavori di consolidamento

Matera, scuola Pezzi: a breve l’inizio dei lavori di consolidamento

Nei giorni scorsi sono state ultimate le indagini sull'edificio

«Nei giorni scorsi sono state ultimate le indagini geognostiche, che hanno permesso di comprendere quali siano gli interventi di consolidamento da effettuare sul fabbricato dove ha sede la scuola per l’infanzia “Augusta Pezzi”, in via Frangione al rione Agna».

A renderlo noto il sindaco Domenico Bennardi e l’assessore ai Lavori pubblici Angelo Cotugno.

L’edificio fu sgomberato con ordinanza sindacale il 13 ottobre 2023, per il manifestarsi di importanti fessurazioni nelle pareti, con “potenziale pericolo di crollo”, mentre la chiusura fu concordata con il dirigente scolastico, professor De Angelis, con il trasferimento temporaneo delle tre classi (60 alunni) della scuola dell’infanzia, appartenenti all’Istituto comprensivo “Semeria”, nel plesso di via della Quercia al rione Lanera.

«Le indagini disposte dall’Amministrazione comunale -spiega Bennardi- sono finalizzate a intervenire in maniera quanto più possibile risolutiva, per una scuola che probabilmente era stata inaugurata e approntata con eccessiva fretta e approssimazione nell’estate del 2020.

Ho personalmente e nuovamente sollecitato l’ufficio tecnico ad avviare l’iter di progettazione e cantierizzazione, che possa mettere in sicurezza il plesso e garantire un accesso il più possibile rapido a genitori e Corpo docenti.

Da un confronto con l’ufficio, è emerso che i lavori riguarderanno tutto l’anno scolastico restante e che, salvo imprevisti tecnici, a settembre l’edificio di via Frangione potrebbe accogliere nuovamente docenti e bambini.

Non è mai facile prevedere interventi edili e rispettare un cronoprogramma per la presenza di tante variabili -conclude Bennardi- ma sono consapevole dei disagi che questa trasferta arreca, mi sincererò che non ci siano lungaggini o perdite di tempo sul piano burocratico e amministrativo».

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari