sabato, 3 Dicembre 2022
HomeNewsPonte acquedotto, manca poco per l'avvio dei lavori

Ponte acquedotto, manca poco per l’avvio dei lavori

Dopo mesi di ritardi entro la prossima settimana si conoscerà la data di inizio cantiere

Mancherebbe davvero poco all’avvio dei lavori per il restauro del ponte acquedotto. Da palazzo di città fanno sapere che entro la prossima settimana si conoscerà la data di avvio delle operazioni per la messa in sicurezza del luogo più identitario della città.

Lo scorso gennaio è stata completata la gara di appalto aggiudicata  a favore della Land Srl di Roma, una azienda specializzata in restauri per la somma di 884.617,34 euro rispetto al milione e 150mila euro posti a base d’asta. A maggio 2022 è stato individuato anche il tecnico esterno a cui è stata affidata la direzione lavori. Da allora il silenzio.

Il progetto prevede opere di restauro e conservazione tipologica, strutturale e formale, che includono la revisione della illuminazione notturna e il miglioramento della fruizione del monumento per i visitatori che, sempre più numerosi, accedono al ponte, anche grazie alla creazione di percorsi che consentiranno di arrivare alla base di piloni.

I lavori sarebbero dovuti partire già la scorsa primavera ma una serie di ritardi burocratici e l’imminente visita degli ispettori Unesco ha ritardato ulteriormente l’avvio delle opere.

Dall’ufficio tecnico comunale fanno sapere che è “questione di giorni”.

Sarà la volta buona?

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari