domenica, 27 Novembre 2022
HomeEventiRiforma del terzo settore, forum a Bari

Riforma del terzo settore, forum a Bari

L'incontro organizzato dalla Regione Puglia

Si terrà martedì 4 ottobre a partire dalle ore 15:00 nella sala “Aldo Moro” del Dipartimento di Giurisprudenza  dell’Università degli Studi di Bari (p.zza C.Battisti) , la prima giornata di confronto sull’attuazione della riforma del Terzo Settore dal titolo: “IL TERZO SETTORE PROMOTORE di CITTADINANZA nelle COMUNITÀ LOCALI, LEVA per SISTEMI LOCALI di WELFARE COMMUNITY PARTECIPATI, INNOVATIVI e GENERATIVI”.

L’iniziativa è organizzata da Regione Puglia, Assessorato al Welfare e ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione).

l lavori si apriranno con i saluti istituzionali del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dell’assessora al Welfare Rosa Barone, a cui seguiranno gli interventi della  Direttrice Dipartimento regionale al Welfare Valentina Romano, del Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Bari “Aldo Moro” Andrea Lovato, di Laura Liddo dirigente della Sezione Benessere sociale, Innovazione e Sussidiarietà Regione Puglia, di Davide Giove  portavoce del Forum Terzo Settore Puglia  e della Presidente CSV di Bari “San Nicola” Rosa Franco.

I relatori saranno Alessandro Lombardi  Direttore Generale Terzo Settore e Responsabilità Sociale delle Imprese Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Vincenzo Falabella Presidente Nazionale FISH Federazione Italiana Superamento Handicap Consiglio Nazionale del Terzo Settore, Stefano Zamagni, Economista, Ordinario di Economia Politica Università di Bologna, Presidente Pontificia Accademia di Scienze Sociali, già Presidente Agenzia Nazionale per il Terzo Settore e Luca Bianchi, Direttore generale SVIMEZ.

“Il Terzo Settore ha per noi un ruolo fondamentale – dichiara l’assessora al Welfare Rosa Barone – e abbiamo voluto organizzare una serie di incontri itineranti proprio per esaminare tutti gli aspetti legati alla riforma del terzo settore e risolvere insieme eventuali dubbi e criticità.

L’ascolto degli operatori del Terzo Settore è centrale: parleremo  del piano regionale delle politiche sociali, dell’avviso  Puglia Capitale Sociale 3.0 per cui abbiamo ricevuto il 100% in più delle domande rispetto alle due  edizioni precedenti, del ruolo delle organizzazioni del Terzo Settore, considerati anche i cambiamenti imposti dalla pandemia e dalla crisi attuale, e delle possibilità offerte dal PNRR.Quella del 4 ottobre sarà solo la prima di una serie di giornate di confronto assieme ad esperti, associazioni e a tutti gli attori interessati. Momenti che saranno di arricchimento per tutti noi, per cui auspichiamo la massima partecipazione da parte di enti e associazioni”.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari