domenica, 14 Aprile 2024
HomeNewsSoccer Altamura, una vittoria fantastica

Soccer Altamura, una vittoria fantastica

La squadra biancorossa infligge la prima sconfitta alla Virtus Cap San Michele

Una partita perfetta quella disputata questo pomeriggio dalla Soccer Altamura nella tana della Virtus Cap San Michele. La squadra altamurana, sovvertendo ogni pronostico, riesce ad infliggere la prima sconfitta alla ormai ex capolista, oltretutto tra le proprie mura. 5 a 4 il risultato finale a favore delle biancorosse, al termine di una partita ricca di emozioni.

Inizio di partita a ritmi abbastanza blandi con le due squadre che cercano di controllarsi a vicenda. La prima nota di cronaca arriva dopo parecchi minuti di gioco con Pugliese che, tutta sola contro Sabatini, centra il palo. Qualche minuto più tardi ci prova Colosimo con un pallonetto che si spegne poco oltre la traversa, mentre per vedere il primo tiro in porta delle altamurane bisogna arrivare quasi a metà frazione con una punizione da quasi metà campo di Lorusso che Arciulli non trattiene. Sul seguente angolo ci prova ancora la numero tre altamurana con un tiro da distanza ravvicinata sul quale il portiere di casa risponde d’istinto. La partita continua a viaggiare su ritmi bassi e a ravvivarla ci pensa capitan Difonzo con un tiro dalla distanza ben deviato in angolo da Arciulli. L’ultima nota degna di cronaca del primo tempo è un bel diagonale di Pedroso che, però, si spegne di poco a lato.

Nella ripresa, la Soccer Altamura inizia con un piglio diverso proiettandosi immediatamente in avanti e, infatti, dopo poco più di due minuti arriva il vantaggio altamurano: Pedroso parte dalla difesa, scarico a metà campo per Minafra che allarga ottimamente per Lorusso sulla sinistra che mette al centro dell’area per Difonzo che porta in vantaggio la Soccer. Passano un paio di giri di lancette e la Soccer raddoppia: tiro senza pretese di Minafra che però, passando tra le gambe di Carone, inganna Arculli e termina in rete. Il 3 a 0 arriva poco dopo: punizione dal limite di Lorusso che insacca quasi sotto l’incrocio. La reazione delle padrone di casa di concretizza con un Tiro da lontano di Fatiguso che centra il palo. Scampato il pericolo, la Soccer si rifonda in avanti e, dopo una palla recuperata in attacco da Lorusso, Papangelo segna il primo gol stagionale che vale il 4 a 0. La Virtus Cap San Michele sembra frastornata e poco dopo si trova anche in inferiorità numerica per l’espulsione per doppio giallo di Colosimo. Questa volta la Soccer non ne approfitta e le padrone di casa accorciano le distanze con Fatiguso. Passano pochi secondi e la Soccer ristabilisce le distanze che Minafra che, dopo una serie di carambole, deposita in rete a porta vuota. A questo punto mister Lombardi opta per il portiere in movimento, Lorusso centra il palo a porta vuota e sul capovolgimento di fronte Corriero segna il gol del 2 a 5. La Virtus Cap insiste e al 18’, grazie anche a due disattenzioni altamurane, riapre la partita con Corriero e Fatiguso. L’ultimo minuto di partita è una sofferenza per la Soccer che, però, resiste e porta a casa una vittoria tanto inaspettata, quanto meritata.

Grazie a questi tre punti la Soccer Altamura sale a quota 20 punti, distanziando in maniera nette le squadre che la seguono. Prossimo impegno, domenica prossima in casa contro la New Team Noci.

VIRTUS CAP SAN MICHELE – SOCCER ALTAMURA 4-5

VIRTUS CAP SAN MICHELE: Antonaci, Protopapa, Corriero, Piccinno, Fatiguso, Ricco, Laluce, Susca, Colosimo, Pugliese, Barile, Arciuli. Allenatore: Lombardi.

SOCCER ALTAMURA: Sabatini, Lorusso, Maccione, Tragni, Carone, Difonzo, Pedroso, Minafra, Maffei, Rinaldi, Papangelo, Montecalvo. Allenatore: Tassielli.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

RETI: 2’09’ Difonzo st (SA), 4’10” st Minafra (SA), 4’35” st Lorusso (SA), 6’10” st Papangelo (SA), 9’17” st Fatiguso (VC), 9’49” Minafra st (SA), 12’1” st Corriero (VC), 17’34” st Fatiguso (VC), 17’ 39” st Corriero (VC).

ARBITRI: Carlo Girone di Taranto e Amedeo Lacalamita di Bari.

CRONOMETRISTA: Kevin Miolli di Bari.

AMMONITI: Colosimo, Arciuli, Susca (V), Difonzo (SA).

ESPULSI: 6’46” st Colosimo (V) per doppia ammonizione.

FALLI: 2-1, 4-1.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari