lunedì, 15 Agosto 2022
HomeNewsTutti pazzi per "Lucignoli": imprenditore di Altamura rivoluziona le tradizionali luminarie pugliesi

Tutti pazzi per “Lucignoli”: imprenditore di Altamura rivoluziona le tradizionali luminarie pugliesi

I particolari del progetto che sta prendendo il via saranno illustrati durante la presentazione ufficiale che si terrà il prossimo 14 luglio a Polignano a Mare.

Design, ricerca e innovazione; sono questi gli ingredienti di un ambizioso progetto di illuminotecnica che già prima del suo lancio sta riscuotendo consensi in ogni dove.

A decidere di investire nel progetto “Lucignoli”, questo il nome di questa prima linea di lampade, è stato Michele Carlucci, imprenditore di Altamura che con la sua CTF è da tempo leader italiano nella produzione di bomboniere da cerimonia, in particolare con il marchio “Debora Carlucci”.

Una piccola parte della collezione “Lucignoli” disegnati da Alfio Cangiani e prodotti dalla CTF di Michele Carlucci.

E come tutte le storie straordinarie c’è sempre un incontro. Il suo è stato con Alfio Cangiani, noto architetto e designer barese. Il connubio tra creatività, tecnica e imprenditoria ha generato questo progetto, già candidato per la Puglia al premio Compasso d’Oro, il più antico e prestigioso premio di disegno industriale al mondo. L’obiettivo è rivoluzionare e reinterpretare in chiave moderna le arcinote luminarie pugliesi. I particolari del progetto che sta prendendo il via saranno illustrati durante la presentazione ufficiale che si terrà il prossimo 14 luglio a Polignano a Mare, presso la Terrazza Atelier Peppino Campanella Light Objects. L’evento, accessibile solo su invito, inizierà alle 20 e vedrà la partecipazione di: Guido Santilio (presidente Associazione per il Disegno Industriale Puglia e Basilicata), Alfio Cangiani (designer e project manager), Michele Carlucci (CEO Ctf Design), Peppino Campanella (artista e designer).

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari