sabato, 3 Dicembre 2022
HomeNewsAltamura, il compositore spagnolo Carles Cases incanta il pubblico. Le foto

Altamura, il compositore spagnolo Carles Cases incanta il pubblico. Le foto

L’evento è il frutto della collaborazione tra il Movimento Culturale Spiragli e l’associazione culturale catalana Etcètera.

Salutato da una commossa standing ovation e da un prolungato applauso, il pianista, violoncellista, compositore e direttore d’orchestra spagnolo Carles Cases si è congedato dal numeroso e attento pubblico che venerdì 22 luglio ha assistito al suo primo concerto al Sud Italia presso la Masseria Conti Filo di Altamura. 

Per oltre un’ora e mezza Cases ha deliziato i presenti eseguendo al pianoforte alcune tra le sue più note composizioni, quali “Amor i mort”, “Voluntad”, “Amor particular”, “Alè”, “Cosa de tres” e diversi brani tratti dal film “Havanera”, concludendo la sua esibizione con un doppio omaggio al maestro Ennio Morricone: “Nuovo cinema Paradiso” e “C’era una volta in America”.

L’evento, frutto della collaborazione tra il Movimento Culturale Spiragli e l’associazione culturale catalana Etcètera, è stato la dimostrazione di come si possano realizzare prestigiose produzioni internazionali attraverso la condivisione di risorse immateriali che generano e immettono valore nel territorio nel quale si sceglie di operare, demolendo barriere e confini nel nome dell’inclusione e della transumanza intellettuale.

L’obiettivo delle due associazioni è quello di proseguire il loro cammino su questo sentiero tracciato per la prima volta nel 2016, allorquando organizzarono a Tarragona un Festival dedicato a Pier Paolo Pasolini, e la consacrazione di questa condivisione di intenti sarà il gemellaggio denominato “ITACAT, ponti d’acqua per la cultura” che si svolgerà ad Altamura dal 9 all’11 settembre. 

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari