martedì, 28 Maggio 2024
HomeEventiCinema e TeatroAltamura, “Il Malloppo” va in scena il 19 e 20 aprile al...

Altamura, “Il Malloppo” va in scena il 19 e 20 aprile al Teatro Mercadante

Dark Comedy con Gianfelice Imparato, Marina Massironi, Valerio Santoro

Venerdì 19 e sabato 20 aprile alle ore 21:00 al Teatro Mercadante va in scena “Il Malloppo” di Joe Orton, qui con Francesco Saponaro alla regia e sul palco Gianfelice Imparato, Marina Massironi, Valerio Santoro.

La storia è quella di due maldestri ladri che riescono a portare a termine un furto piuttosto clamoroso, nascondendo il malloppo nella bara che avrebbe dovuto contenere il feretro della madre di uno dei due.

Due ladri inesperti decidono di svaligiare la banca accanto all’impresa di pompe funebri in cui lavorano, ma sono costretti a nascondere la refurtiva nella bara della madre appena deceduta di uno di loro. Così tra furti, omicidi, intrighi amorosi e indagini, inizia una rocambolesca sequela di situazioni spassose e assurde, tipiche dell’umorismo nero britannico.

Note di regia Il Malloppo di Joe Orton è una dark comedy dai toni farseschi e dalla comicità dissacrante. Il dialogo serrato, iperbolico e surreale, mutuato dal teatro dell’assurdo mette in campo una critica spietata alla società inglese degli anni Sessanta. Ma Orton, con il suo stile anarchico, contro le forme della “buona società borghese”, anticipa i toni della cultura underground e della rivoluzione punk. Il rituale della celebrazione funebre e del matrimonio, il fideismo religioso, la legalità e la giustizia vengono spogliati del loro significato profondo. Per lasciare spazio ai desideri morbosi che le convenzioni borghesi vogliono reprimere e tenere nascosti. Si tratta di una commedia tutta da ridere, ma Il Malloppo non è soltanto questo.

«È un incubo freudiano» dice il giovane Hal che sistema il corpo della madre in un armadio, per poi nascondere i soldi rubati nella bara della defunta. Orton, con il suo humor sottile e corrosivo, ci spinge a mostrare lo scandalo dei “fantasmi nascosti negli armadi”.

*ATTENZIONE*

Le date di recupero, che sarebbe dovuto andare in scena il 13 e 14 gennaio 2024, sono:

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

– 19 aprile ore 21,00 per chi possiede l’abbonamento “Prosa turno DOMENICA” e chi ha acquistato i biglietti singoli per la data del 14 gennaio ore 17,30;

– 20 aprile ore 21,00 per chi possiede l’abbonamento “Prosa turno SABATO” o “PACCHETTO MERCADANTE” e chi ha acquistato i biglietti singoli per la data del 13 gennaio ore 21,00.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari