domenica, 23 Giugno 2024
HomeEconomiaAgroalimentareGravina, "A Sande Necòule u Natòil 'nge vòule": evento imperdibile nello storico...

Gravina, “A Sande Necòule u Natòil ‘nge vòule”: evento imperdibile nello storico quartiere San Nicola

Seconda edizione organizzata dai residenti, i Sannicolini. Si replica stasera e il 4 gennaio

Si entra nel quartiere San Nicola a Gravina e si respira la vera atmosfera del Natale. Un percorso immersivo fatto di luci e suggestioni, allestimenti curati nei minimi dettagli dagli abitanti del quartiere, gli orgogliosi “Sannicolini”, che già da parecchi mesi si stanno impegnando per la riuscita della festa natalizia. Un luogo magico in cui si respira bellezza in tutti i vicoli e nelle caratteristiche viuzze, nelle case allestire e nelle cantine aperte per l’occasione. É un intero quartiere che apre le porte e il cuore ai sorrisi, alla gioia e allo stupore dei tantissimi visitatori. A rivivere sono anche le emozioni e i ricordi di molti cittadini gravinesi che in quel quartiere sono nati, cresciuti o che custodiscono frammenti di vita vissuta in un tempo lontano.

Dopo la buona riuscita dello scorso anno, seconda edizione ancora più ricca per vivere la magia del Natale nello storico e antico quartiere gravinese con musica, mercatini, presepi, mostre, colori, luci, allestimenti a tema, installazioni artistiche, mascotte, cibo della tradizione con il percorso gastronomico.

Gli abitanti del quartiere hanno pensato proprio a tutto, a grandi e piccini, per enfatizzare l’aria del Natale e mostrare le bellezze del loro rione. E quest’anno preziosa è stata la collaborazione di alcune scuole della città.

Altro aspetto, non di secondo piano, è per i Sannicolini dimostrare che insieme si possono abbellire strade e balconi, con orgoglio e l’impegno di tutti. Esempio virtuoso di cittadinanza attiva in cui tutto nel quartiere è autofinanziato dai residenti, dimostrando senso di appartenenza e ridando nuova vita ad un quartiere abbandonato. Un quartiere rinato e vestito a festa nel periodo più magico dell’anno. Con il patrocinio gratuito del Comune di Gravina, primo appuntamento riuscito ieri sera, 20 dicembre, con le stradine affollate. Si replica stasera 21 dicembre e il 4 gennaio.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari