martedì, 27 Settembre 2022
HomeNewsComunicati stampaMatera, l'Amministrazione comunale incontra diplomatici di Paesi NATO

Matera, l’Amministrazione comunale incontra diplomatici di Paesi NATO

Per motivi di sicurezza concordata con i diplomatici, si è ritenuto opportuno darne notizia alla stampa ad incontro avvenuto

Si è svolta nelle giornate dal 16 al 18 marzo la visita a Matera dei quaranta membri del Nato Regional Cooperative Course, alti ufficiali e diplomatici provenienti da Paesi NATO, Medioriente e Partner, coordinati dal Col. Angelo Iachetti, direttore NRCC presso il Nato Defense College e in servizio in Iraq, Kurdistan, Libano e Siria.
Presente anche il Caporal Maggiore Capo Maria Teresa Di Cuia, materana pluripremiata e impegnata per molti anni in missioni di pace in Libano, Afghanistan e Siria.
Oltre alle attività istituzionali previste dal programma, la delegazione ha approfondito, con ricerche sul campo, tematiche legate ad alcune peculiarità del territorio materano – come il sistema della raccolta delle acque e le basi missilistiche costruite alle porte della città durante la Guerra Fredda – e ha poi effettuato una visita culturale ai rioni Sassi con esperte guide locali.
Ad accogliere la prestigiosa delegazione straniera, per il Comune di Matera c’erano l’Assessore alla Cultura Tiziana D’Oppido, il Capo di Gabinetto Gianfranco Lopez e il Presidente del Consiglio Antonio Materdomini, mentre il Sindaco Bennardi ancora positivo al Covid, ha inviato un video messaggio di saluto. Presente anche il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Matera, Ten. Col. Roberto Lerario, che in passato ha prestato servizio presso il Quartier generale supremo delle potenze alleate della NATO in Belgio.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari