sabato, 1 Ottobre 2022
HomeNewsComunicati stampaAltamura e i pali della discordia 

Altamura e i pali della discordia 

Forza Italia e Forza Italia giovani: "qualcuno ha fatto i conti senza l'oste. Bisogna procedere con la rimozione dei pali."

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa della locale sezione di Forza Italia.

“Quando qualcuno ha deciso di autorizzare l’installazione dei pali pubblicitari su Via Bari ha fatto i conti senza l’oste, cioè i cittadini e i commercianti delle strade interessate.

Via Bari è la via più importante della nostra Città: avremmo, certamente, preferito alberi anziché pali di notevoli dimensioni (antiestetici) per la pubblicità commerciale.

Imbarazzanti, dopo il caso mediatico e le diverse contestazioni, sono le giustificazioni e le scuse che in queste settimane sono state usate da chi amministra questa Città.

Via Bari e Viale Regina Margherita sono tra le strade più trafficate: nessuno si è reso conto in fase di installazione?

È possibile che i nostri amministratori non fossero a conoscenza? Sindaco e Assessori?

L’azienda che ha installato i pali è stata autorizzata dal Comune di Altamura fino al 2024, stando a quanto riportato sulle targhette posizionate su ogni palo.

La tua pubblicità qui

Chi pagherà eventuali danni economici all’azienda causati dalla (ipotetica) rimozione dei pali legalmenteautorizzati dall’ente comunale?

Chi pagherà il rifacimento dei marciapiedi trivellati?

Si procederà con il solito modus operandi alla “carlona”?

Il Sindaco Melodia, il 22 Febbraio, durante il Consiglio Comunale dichiarò: ” stanno procedendo alla rimozione”.

In un’intervista pubblica, datata 8 Marzo 2022, l’Assessore ai Lavori Pubblici Galtieri dichiarava:

“faremo verifiche ” “alcuni saranno vincolati al parere della Soprintendenza “

Quindi non è vero che già dal 22 Febbraio si stesse procedendo alla rimozione dei pali?

E poi, il parere della Soprintendenza viene chiesto per la rimozione e non per l’installazione?

Ma nessuno ha pensato ai tanti pedoni fragili come disabili e ciechi, già alle prese con marciapiedi rotti e dissestati?

Ma come è possibile autorizzare l’installazione di notevoli pali davanti l’entrata di un negozio, come successo in Viale Regina Margherita?

Dove sono i dirigenti e i tecnici comunali?

Forza Italia e Forza Italia Giovani hanno chiesto, insieme alle altre forze di opposizione presenti in consiglio comunale, di procedere alla rimozione dei pali e di trovare una collocazione più idonea.

Forza Italia e Forza Italia Giovani, come successo per il caso della pensilina installata sullo scivolo dei disabili, continueranno a tenere accessi i riflettori e ad aggiornare i cittadini sino alla risoluzione definitiva del problema.

Altamura, 10 Marzo 2022.

La tua pubblicità qui
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari