domenica, 19 Maggio 2024
HomeNewsAltamura, calcio: girone vinto, ma non è finita

Altamura, calcio: girone vinto, ma non è finita

Team ospite del Bitonto nella 33^ giornata del girone H a pochi giorni dall’aritmetica promozione. Poi sarà Poule Scudetto.

La Serie C è conquistata, ma non è finita la stagione della Team Altamura.

Certi del primo posto per i biancorossi restano ancora due gare da giocare in questa fase regolare del campionato, prima di arrivare alla Poule Scudetto, la fase nazionale per decidere la squadra vincitrice della Serie D e di cui l’Altamura conosce già le prime due avversarie con cui comporrà il girone (C): Cavese e Trapani.

Prima, però, il Bitonto, avversaria domani, domenica 28 aprile, della 33^ giornata del girone H pura formalità per la Team, ma di estrema importanza per i neroverdi che cercano punti in chiave salvezza per evitare la retrocessione diretta.

La partita dello stadio Rossiello si giocherà alle 15:00 a porte chiuse, con l’Altamura senza pressioni e solo l’obiettivo di chiudere al meglio la stagione per preparare la Poule Scudetto, con possibili minuti concessi a giocatori che hanno avuto basso minutaggio in stagione.

Team, che inoltre, nei giorni scorsi ha anche annunciato che, in occasione dell’ultima giornata, la società biancorossa celebrerà la promozione con tre giorni di festa con i propri tifosi.

Sarà fondamentale, invece, per il Bitonto il match di domani. Come già detto passa dalla sfida alla Team la salvezza dei neroverdi, penultimi con 27 punti a -3 dalla zona play-out, con l’obiettivo di rimanerne in corsa all’ultima giornata.

Le altre partite

Richiedi il tuo banner su ilTag.it

In questa 33^ giornata del girone H, in campo tutta alle 15:00 di domani, restano da decidere ancora alcuni esiti del campionato a partire dalla zona retrocessione con Paganese-Cilento che potrebbe condannare i giallorossi ultimi in classifica, ma anche in zona play-out con i due scontri diretti: Barletta-Fasano e Gallipoli-Angri.

Per la zona play-off, big-match a Matera, con il Martina ospite al ‘XXI Settembre’; mentre il Casarano sarà ospite del Manfredonia, in lotta per la salvezza nel suo match.

Certe dei play-off Nardò e Andria con i salentini che ospitano la Palmese e la Fidelis in trasferta a Rotonda che come il Gravina, ospite del Gelbison, attende l’aritmetica per festeggiare la permanenza in categoria.

Richiedi il tuo banner su ilTag.it
ARTICOLI CORRELATI

I Più Popolari